Evasione tributaria: blitz in un negozio della zona industriale di Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nei giorni scorsi gli agenti del Nucleo Antievasione Tributario della Polizia Municipale di Salerno, nel corso di controlli mirati all’evasione tributaria, ha proceduto ad effettuare un’ispezione presso un’ attività commerciale ubicata alla Via Wenner – Zona Industriale configurabile, ai sensi della vigente normativa, in una media struttura di vendita di merce del settore non alimentare.

All’atto dei controlli è emerso che la Società titolare, avente soci di nazionalità cinese, aveva iniziato l’attività dal 1° Giugno scorso utilizzando per la vendita e l’esposizione una superficie di circa 600 mq., in assenza del prescritto titolo abilitativo consistente nell’autorizzazione comunale prevista per tale struttura di vendita dalla vigente legge regionale in materia di commercio. ( L.R. nr. 2 del 2014 art. 17).

La violazione veniva contestata dal personale del Nucleo ispettivo all’Amministratore della Società mediante l’applicazione della sanzione pecuniaria da euro 2.500,00 a euro 15.000,00 pagamento in misura ridotta entro 60 gg. €. 5.000,00. Inoltre la violazione contestata comporta da parte del preposto Settore comunale (SUAP) l’obbligo di disporre, previa contestazione, l’immediata chiusura oppure la cessazione dell’attività, qualora nel frattempo non sia stato rilasciato il titolo abilitativo.

Sempre il personale del Nucleo procedeva alla contestazione afferente l’apposizione e l’istallazione di numerosi mezzi pubblicitari all’esterno dell’attività tra i quali insegne luminose, striscioni, bandiere e gonfiabili, il tutto per circa 60 mq. in assenza di preventiva autorizzazione ed omettendo il pagamento della relativa tassa sulla pubblicità. Tale ulteriore violazione veniva verbalizzata e contestata con applicazione di sanzione di ulteriori €. 400,00. Inoltre, secondo quanto prestabilito dalla vigente normativa sulla pubblicità, il legale rappresentante della Società veniva diffidato alla rimozione delle stesse.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.