Amministrative 2017, Napoli: «Pd traina i sindaci»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
“Nei comuni superiori ai 15mila abitanti il centro sinistra ha conseguito un successo inequivocabile come a Nocera, Capaccio e Agropoli”.

A dirlo il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli all’indomani del voto amministrato dell’11 giugno 2017.  “Molte volte il Partito Democratico fa da traino per i candidati sindaco. Un primo cittadino che governa bene ed ha il consenso dovrebbe governare anche oltre i due mandati. Non mi sembra giusto che debba fare un passo indietro» conclude Enzo Napoli.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Napoli: stai zitto, non aprire la bocca per far arieggiare i denti! Se hai un minimo di capacità e competenza (di cui dubito molto) comincia a toglierti le fette di prosciutto che hai sugli occhi e guarda in quale stato è ridotta Salerno, e non solo per sporcizia e disordine!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.