Giardiniere ferito da cane in villa comunale, Verdi. Necessarie guardie zoofile

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“L’aggressione ai danni del giardiniere al lavoro nella villa comunale da parte di un pastore tedesco è la prova che la nostra proposta di istituire le guardie zoofile nei parchi cittadini è sacrosanta e bisogna arrivare al più presto al regolamento di cui si sta discutendo in Commissione ambiente”.

Lo hanno detto i Verdi, con la consigliera della Municipalità di Chiaia, Benedetta Sciannimanica, e il consigliere comunale di Napoli, Marco Gaudini, presidente della Commissione ambiente, sottolineando che “le guardie zoofile dovranno occuparsi del rispetto delle leggi che regolano l’accesso degli animali nei parchi pubblici” e ricordando che, “dopo il sopralluogo con l’assessore Maria D’Ambrosio, è stata avviata una pulizia straordinaria di gran parte delle aiuole con l’aiuto dei lavoratori socialmente utili che hanno affiancato i giardinieri”.

“Purtroppo molti che hanno cani, anche quelli di razze pericolose, come i pitbull, li lasciano liberi e quindi serve un controllo continuo che può essere garantito dalle guardie zoofile, volontari che, tra l’altro, non porterebbero alcun costo per le casse comunali” ha aggiunto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, per il quale “il regolamento che sarà adottato dal Comune di Napoli potrebbe poi essere adottato anche in altri comuni in modo da rendere più sicuri tutti gli spazi verdi della regione”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.