Maltempo: calo temperature e venti forti al Centro-Sud

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La perturbazione arrivata dai Balcani, causa dei temporali al Centro-Sud, porterà anche un notevole rinforzo dei venti da nord sulle stesse regioni con un rilevante, sebbene temporaneo, calo delle temperature.

Lo indica un nuovo avviso meteo della Protezione civile. Previsti dunque ancora venti forti dalla serata di oggi su Emilia-Romagna e da domani anche su Campania e Sicilia, con raffiche di burrasca.

Possibili mareggiate lungo le coste esposte. Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per oggi allerta ‘gialla’ su Lazio, su parte dell’Abruzzo, del Molise, di Puglia e Calabria, mentre domani l’allerta sarà ‘gialla’ solo sui versanti jonico e tirrenico meridionale della Calabria.

Nelle prossime ore calano le temperature

Una temporanea attenuazione del caldo  ma una nuova ondata e’ prevista da mercoledi’ con temperature  intorno ai 35 gradi. Sono queste le previsioni dei meteorologi  di Meteo.it. ‘Il calo piu’ evidente delle temperature si avra’  domenica – spiegano – riguardera’ tutto il paese e sara’ sensibile  sul versante adriatico.

Al Centrosud sara’ accompagnato da una  moderata ventilazione’. Domani nelle prime ore del mattino sono  possibili piogge isolate tra il sud della Calabria ed il nordest  della Sicilia; nel pomeriggio qualche nube su Sardegna e Sicilia  centromeridionali.

Venti deboli al Nord, moderati settentrionali  sul resto dell’Italia, con rinforzi soprattutto al mattino su  medio Adriatico, Puglia e Ionio. Mare mosso tra Adriatico  centrale e Sud. Le temperature in generale saranno in calo:  previsti nel pomeriggio 25 gradi ad Ancona, Pescara, Brindisi e  Bari; 26 gradi a Rimini, 27 gradi a Perugia, 28 a Torino,  Viterbo, Palermo; 29 ad Aosta, Roma, Firenze e Cagliari; 30  gradi a Bologna e Milano; 32 ad Alghero.

Ma gia’ la prossima settimana c’e’ un nuovo rinforzo dell’alta  pressione di matrice africana. ‘Lunedi’ e martedi’ – dicono gli  esperti – le temperature saranno in rialzo e nuovamente sopra la  media stagionale, ma su livelli ancora accettabili, poi da  mercoledi’ vivremo una nuova intensificazione del caldo afoso con  temperature che si riporteranno anche attorno ai 35 gradi’.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.