Scontro tra auto e moto in Costiera, centauro in ospedale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Un incidente si è verificato nel primo pomeriggio sulla Statale 163 Amalfitana, nel territorio di Ravello.

A Marmorata, intorno alle 13,30, una moto di grossa cilindrata è finita contro un suv, una Jeep Grand Cherokee guidata da un 40enne di Ravello che viaggiava nell’opposta direzione. Lo scrive IlVescovado.it

Forte l’impatto, col centauro, un 50enne professionista di Maiori, che frenando di colpo non è riuscito ad evitare il mezzo finendo sbalzato sull’asfalto (nella foto). Immediatamente soccorso dagli autisti dei mezzi sopraggiunti, è stato trasferito in ambulanza presso il Pronto Soccorso di Castiglione. Lamentava forti dolori a una gamba. Per lui frattura di tibia e perone.

Illeso il conducente dell’auto, danneggiata nella parte anteriore, ritrovatosi davanti la moto che, con ogni probabilità, aveva effettuato un sorpasso azzardato in una semicurva. Le cause dell’incidente sono comunque da accertare.

Fonte IlVescovado.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Questo è un copia e incolla di un mio commento passato,ma ci tengo a riproporlo:
    B giorno a tutti. Sono un salernitano appassionato delle 2 ruote che oramai sono anni che non va più in costiera in gita(in moto appunto).Motivo?Sempre più spesso si assiste a vere e proprie CORSE DI moto,è più di una volta ho rischiato la vita semplicemente perché viaggiavo a 20 kmh.Per non parlare dei Bus……E’ tanto difficile controllare questa strada?Di chi è la competenza?Si aspetta prima il morto?Perché non installare i vari “vergiulius” o i vari controlli elettronici di velocità in vari punti come deterrente?o almeno una volante della polizia fissa che va avanti e indietro per la divina?o meglio ancora una coppia di motociclisti (polizia o carabinieri)pronti a ritirare patenti?Oramai la costiera è diventata una pista,gli incidenti stradali sono all’ordine del giorno,ci sono sempre più esaltati che la percorrono,e l’unica cosa che le amministrazioni locali riescano a fare È FAR PAGARE 5 EURO ORARI PER PARCHEGGIARE.Io dico:vergogna,aspettare prima un morto,poi preoccuparsi di dare la colpa a uno o a un altro…….vergogna incompetenti.N.B. Però pure voi motociclisti,ANDATE PIÙ PIANO E FATE ATTENZIONE.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.