Caldo, temporali al Nord, afa al Sud: in Campania si sfiorano i 35 gradi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Italia divisa in due, almeno sul fronte meteo, in questa prima domenica dell’estate 2017. “Dopo i forti temporali di queste ore al Nord, con quasi 300 mila fulmini generati in 12 ore – sottolineano i meteorologi di Meteo.it – si attende in serata un esaurimento del fenomeno nelle regioni settentrionali dove però, la prossima settimana, le precipitazioni saranno frequenti e abbondanti, in particolare fra le Alpi e l’alta pianura. Per Il Nord dunque – affermano i meteorologi di Meteo.it- avremo un parziale sollievo sul fronte della siccità, cosa che non avverrà al Centrosud dove, invece, le precipitazioni continueranno ad essere scarse o assenti con un’ulteriore accentuazione del caldo a metà settimana. In particolare al Sud dove a causa anche di moderati venti meridionali non si escludono picchi di temperatura intorno ai 40 gradi. Il caldo estremo al Sud e in Sicilia si potrebbe attenuare solo all’inizio di luglio, mentre una vera rinfrescata arriverà al Nord e al Centro già tra mercoledì e giovedì”. Intanto domani, lunedi, le previsioni di Meteo.it prefigurano in mattinata nubi in aumento al Nordovest, tra Liguria e basso Piemonte; cielo sereno o poco nuvoloso altrove. Dal pomeriggio aumento dell’instabilità con isolati rovesci o temporali sulle Alpi, ma possibili anche su Centro-Nord del Piemonte e, in serata, sulla Lombardia in estensione verso il Nordest; isolati rovesci anche sull’Appennino centro-meridionale e in Puglia. Temperature in rialzo al Nord, in calo sul versante adriatico: sarà una giornata calda sul Paese con picchi intorno ai 33-34°C. Venti deboli. Martedì, avverte fin d’ora Meteo.it, si intensificherà il caldo al Centrosud, mentre al Nord avremo condizioni di variabilità principalmente in corrispondenza di Alpi e Prealpi. Da mercoledì però correnti atlantiche più intense si avvicineranno al Nord e alla Toscana portando nuovi rovesci o temporali anche di forte intensità.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.