Pontecagnano: successo per il progetto Scuola Viva Attiv@cittadinanza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Grande successo per “Scuola Viva Attiv@cittadinanza”. L’ultima tappa dell’interessante progetto, predisposto dall’Istituto Comprensivo “Pontecagnano Sant’Antonio” guidato dalla Dirigente Angelina Malangone e sostenuto dall’Amministrazione retta dal Sindaco Ernesto Sica, si è tenuta al plesso di via Dante con una seguita e riuscita manifestazione.

Per l’occasione, alla presenza dell’Assessore alla Pubblica istruzione Maria Rosalba de Vivo e del dottore Luca Coppola, responsabile comunale del settore Pubblica istruzione, l’insegnante Anna Troiano, coordinatrice dell’iniziativa, e gli alunni hanno presentato i risultati dei moduli di inglese “Let’s go to summer college”, storico-archeologico “Archeonoscendo” e di educazione ecologico-ambientale “Orto did@ttico”.

Le altre fase progettuali di Attiv@cittadinanza hanno, invece, interessato l’approfondimento dei moduli formativi di educazione teatrale “A sipario aperto”, educazione musicale “Chitarra & dintorni”, educazione allo sport “Muoversi in libert@”, educazione alla legalità e alla pace “Diritti @ scuola”, laboratorio per le competenze digitali “Digit@al skill”.

Il progetto, promosso dalla Regione attraverso il Por Campania Fesr 2014-2020 – Obiettivo specifico 12, è stato rivolto agli allievi della Scuola primaria e secondaria di I grado dell’IC “Pontecagnano Sant’Antonio”, agli alunni degli altri istituti scolastici e ai giovani fino a 25 anni del territorio con lo scopo di rafforzare la relazione tra scuola, territorio, imprese e cittadini trasformando i plessi in luoghi di incontro, democrazia, accrescimento culturale e favorendo l’integrazione e il travaso nella didattica tradizionale di esperienze positive acquisite attraverso attività extracurriculari con il coinvolgimento di famiglie, associazioni ed enti istituzionali e culturali.

“Siamo davvero orgogliosi della partecipazione e del grande successo del progetto ‘Scuola Viva’ – afferma la coordinatrice Anna Troiano – e siamo già al lavoro per preparare nel migliore dei modi la seconda annualità con il programma ‘Comunità attiva’ che è teso a rafforzare il legame dei plessi con il territorio e, dunque, ad ampliare gli obiettivi della cittadinanza attiva”.

Grande soddisfazione da parte dell’Assessore alla Pubblica istruzione Maria Rosalba de Vivo per un progetto che ha esaltato le finalità di “una scuola davvero aperta a tutti, attiva e inclusiva”. “Ringrazio di cuore – aggiunge – la Dirigente Angelina Malangone, la coordinatrice Anna Troiano, insegnanti, collaboratori, alunni e famiglie per lo straordinario lavoro svolto. Siamo orgogliosi di averlo fortemente sostenuto rafforzando la sinergia tra i plessi e la Città di Pontecagnano Faiano e, in particolare, il rapporto tra scuola e famiglie nell’ottica di consolidare l’alleanza tra le due principali istituzioni educative che risulta indispensabile per lo sviluppo dei nostri piccoli cittadini”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.