Salerno: a Palazzo Genovese la mostra di Mariangela Calabrese

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Si terrà dal 5 al 12 agosto 2017, presso gli spazi espositivi di Palazzo Genovese in via Largo Sedile del Campo a Salerno, la mostra di arte contemporanea “Equilibri Contrapposti” a cura di Mariangela Calabrese, artista e docente salernitana di Discipline grafiche pittoriche e scenografiche. L’inaugurazione della mostra – che sarà ad ingresso libero ed è patrocinata dal Comune di Salerno – avverrà sabato 5 agosto alle ore 17.30 con la presentazione a cura di: Prof. Marcello Carlino, Critico d’Arte Rocco Zani.

LA MOSTRA

Attraverso riflessioni e rielaborazioni di concetti della tradizione dell’arta e della letteratura, partendo dal Simbolismo di fine ‘800, da Turner all’Informale, da Virgilio a Dante, quale bacino di pesca per la memoria e territorio di viaggio sulle rotte segnate dalle emozioni e dal pensiero umano, Mariangela Calabrese tramite la sua esperienza artistica, fatta di colore, quale materia-tracciato-scrittura-prospettiva, apre un dialogo con il contesto in cui vivono le sue installazioni e ne fa spazio di indagine per ambire alla conoscenza tra presenza e assenza, essere e non essere. Come suoni in musica e immensità di accostamenti di variazioni cromatiche cui abbandonarsi, il suo work in progress compone le tessere seriali del suo “discorrere” espressivo, mantenendosi sempre fedele alla voglia di comunicare, alla responsabilità di significare.

Biografia 

Nata nel Salernitano, ha frequentato l’Istituto Statale d’Arte di Roma al corso di ceramica, sotto la guida del prof. Nino Caruso. Si è diplomata all’Accademia di Belle Arti di Frosinone nel 1982 al Corso di Pittura con il massimo dei voti e lode; successivamente, nel 2008 ha conseguito il Diploma di Laurea in Arti Visive e Discipline dello Spettacolo specializzazione in Pittura, con il massimo dei voti e lode. Attualmente è Docente di Discipline Grafiche Pittoriche e Scenografiche, precedentemente docente di Disegno e Storia dell’Arte presso MIUR.

Dal 1980 si dedica prevalentemente alla ricerca pittorica attraverso riflessioni e rielaborazioni di concetti della tradizione dell’arte e della letteratura, partendo dal Simbolismo di fine ‘800, da Turner all’Informale, da Virgilio a Dante, quale bacino di pesca per la memoria e territorio di viaggio sulle rotte segnate dalle emozioni e dal pensiero umano. Tramite la sua esperienza artistica, fatta di colore, quale materia-tracciato-scrittura-prospettiva, in un itinerario che spazia tra pittura, scultura, libri d’arte, ed opere ambientali, apre un dialogo con il contesto in cui vivono le sue installazioni e ne fa spazio di indagine per ambire alla conoscenza tra presenza e assenza, essere e non essere, in infiniti accostamenti di variazioni cromatiche il suo work in progress compone le tessere seriali del suo “discorrere” espressivo, mantenendosi sempre fedele alla voglia di comunicare, alla responsabilità di significare.

Esposizioni recenti: Roma, Saletta Santa Rita a cura del Dipartimento delle Attività Culturali di Roma Capitale in collaborazione con Progetto Zétema;

Salerno, Palazzo Genovesi a cura dell’Assessorato Servizio Turismo e Spettacolo comune di Salerno.

Los Angeles presso Istituto Italiano di Cultura.

Ha preso parte a rassegne e collettive in Francia, California, Italia.

Effettuato mostre personali in Roma, Latina, Piacenza, Ferrara, Napoli, Salerno, Frosinone e province.

Sue opere pubbliche si trovano in Frosinone, Alatri (FR), Fumone (FR), Isola del Liri (FR), Ferentino (FR), Latina, Priverno (LT), Santomenna (SA).

Dal 2012 ha prodotto diversi Libri d’artista.

Ha curato l’allestimento di diverse esposizioni.

Illustrato diverse copertine di libri.

Con la partecipazione dei suoi alunni del Liceo Pietrobono di Alatri, lavorando secondo il criterio di collaborazione docente-discente presente nella tradizione delle botteghe rinascimentali e della Bauhaus tedesca, ha realizzato 53 Falsi d’Autore e ne ha curato l’esposizione in mostre pubbliche.

Dal 2007 fa parte dell’Associazione di Arte Pubblica Relazionale Zerotremilacento di Frosinone.

Dal 2013 è impegnata nel progetto “Mail Art” che coinvolge gallerie d’arte, associazioni ed enti pubblici internazionali sui cinque continenti.

 

Prossime mostre programmate:

Roma: Museo Venanzo Crocetti, 17/23 febbraio 2018

Napoli: Museo Minimo, 3/9 marzo 2018

Galleria A.C.E. Barcellona con date da definire.

 

Opere pubbliche:

 

  • Alatri (FR): Pala d’altare chiesa del Porpuro, S.S. per Fiuggi; 1983
  • Fumone (FR): Portale della chiesa S. Maria delle Grazie, 1985
  • Fumone (FR): Tabernacolo nella chiesa S. Maria delle Grazie, 1985
  • Santomenna (SA): interventi artistici per la Chiesa S. Maria Delle Grazie,1985
  • Fumone (FR): Icona Madonna degli Aringhi, 1987
  • Priverno (LT): pannello decorativo in mosaico “Lavoratori pontini” presso Scuola Media S. Tommaso D’Aquino,1989
  • Priverno (LT): Illustrazione della Guida Turistica: “Itinerari, Turistico-Naturali di Boschetto,1990
  • Latina, per Provveditorato Agli Studi: Copertina del libro “Handicap e Disadattamento”, anno 1990.
  • 8 Isola del Liri (FR): pannello “Natività”, olio su tavola, cm 150X250, presso Istituto Scuola Media D. Alighieri,1993
  • Isola del Liri (FR): vetrate policrome, presso Istituto Scuola Media D. Alighieri, 1993
  • Ferentino (FR): vetrate policrome,1995; presso Scuola Media A. Giorgi
  • Ferentino (FR): scultura bassorilievo in siporex presso Scuola Media A. Giorgi,1996
  • Ferentino (FR): affreschi, presso Scuola Media A. Giorgi,1997
  • Alatri (FR): 53 Falsi d’autore, riproduzioni in scala di opere di artisti del ‘800 e del ‘900
  • Alatri (FR): scultura bassorilievo in siporex presso Liceo Scientifico, anno 2014
  • Frosinone: n° 17 long painting, cm180X1000 (da collocare),2016

           Riferimenti e link: web mariangela calabrese artista

mariangelacalabrese.blogspot.com

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.