Bombe d’acqua nella notte sulla Costiera: frana sulla Ravello-Chiunzi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
I violenti acquazzoni della scorsa notte hanno provocato l’inevitabile smottamento di pomice e fango sulla Strada Provinciale 1, che collega Ravello a Tramonti, formalmente chiusa al traffico veicolare dal 31 ottobre 2012. La sede stradale è stata senza troppe difficoltà invasa dai detriti, la maggior parte dei quali era già accumulata ai bordi della strada. Qualche impavido automobilista ha tentato di attraversare il tratto rimanendo inevitabilmente impantanato tra il fango come dimostra la foto postata sul quotidiano de IlVescovado.it. Detriti sparsi, pietre e fango, sono presenti attualmente su tutto il tratto della Ravello-Chiunzi. Si consigliano percorsi alternativi per raggiungere da Ravello, Tramonti, i paesi dell’agro-nocerino e Napoli.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.