Storica promozione in Serie A1 per la Ginnastica Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Storica promozione in serie A1 per l’ASD Ginnastica Salerno, che nella calorosa cornice del Palasele di Eboli, ha vinto la quarta e ultima tappa del Campionato di Ginnastica Artistica Maschile e ha raggiunto l’ambito traguardo. L’ASD Ginnastica Salerno ha raggiunto la promozione in serie A1 con120 punti ottenuti nelle sei specialità, mentre al secondo posto, con 98 punti, si è classificata l’AG Giovanile Ancona e al terzo posto l’ ASD Juventus Nova Melzo 1960 con 92 punti.

Per la prima volta nella storia della ginnastica artistica nazionale, una squadra di Salerno ottiene la promozione nella massima serie, grazie anche all’incoraggiamento e al supporto di un vasto e caloroso pubblico che ha affollato il Palasele nella due giorni dedicata alla finale. In testa alla classifica del campionato di A2 dopo le prime tre tappe, la formazione salernitana ha tagliato il prestigioso traguardo nell’unica tappa organizzata al Sud Italia del Campionato Nazionale di Ginnastica artistica.

Il prestigioso riconoscimento alla ASD Ginnastica Salerno e Rete Solidale, protagonisti del Comitato Organizzatore dell’ultima e più importante tappa del Campionato 2017, arriva dalla Federazione Ginnastica d’Italia dopo le prime tre tappe di Roma, Torino e Ancona.

Nicola Bartolini, neo campione italiano nel corpo libero agli assoluti di Perugia, ha gareggiato anche nel cavallo, alla sbarra ed alle parallele, lo stabiese Salvatore Maresca, specialista degli anelli, è stato in gara anche nel corpo libero ed al volteggio, GianMarco Di Cerbo, salernitano purosangue, indiscusso protagonista al volteggio, con uno straordinario punteggio di 14.100, si  è esibito anche nelle parallele, nel corpo libero ed agli anelli. Ha recuperato a tempo di record da un infortunio Tommaso De Vecchis, che ha gareggiato nel cavallo e infine l’altro salernitano purosangue, Valerio Darino, agli anelli ed alle parallele.

“E’ un’emozione grandissima”, afferma Carmen Guarino, Presidente onorario della ASD Ginnastica Salerno, “La promozione in serie A1 rappresenta un traguardo fondamentale e ripaga di tutti i sacrifici sia dei nostri atleti che di tutte le persone che si sono impegnate per l’organizzazione di questa tappa. Poi, ottenere un così grande riconoscimento praticamente nella nostra città, con un pubblico meraviglioso che ci ha costantemente incoraggiati, ci sprona a fare sempre meglio”.

77 le squadre partecipanti provenienti da tutta Italia (su tutte Brixia e Ginnica Giglio tra le donne, Spes Mestre e Ginnastica Pro Carate tra gli uomini), oltre 500 gli atleti e le atlete, tra cui i nomi più prestigiosi della Ginnastica Artistica Nazionale: Nicola Bartolini (Ginnastica Salerno), Marco Sarruggerio (Nova Melzo), Lorenzo Galli (ASD Eur), Marco Lodadio (Ginnastica Civitavecchia), Matteo Levantesi (Juventus Nardi), Salvatore Maresca (Ginnastica Salerno), Carlo Macchini (Pro Carate), Vanessa Ferrari (Brixia), Sara Berardinelli (Adesso Sport), Francesca Linari (Brixia), Desiree Carofiglio (Forza e Virtù). Atleti ed atlete che si sono cimentati nelle sei specialità maschili (corpo libero, cavallo con maniglie, anelli, volteggio, parallele e sbarra) e nelle quattro femminili (volteggio, parallele asimmetriche, trave e corpo libero). 50 i giudici federali che hanno valutato le prove dei ginnasti, per uno spettacolo di sport e competizione che ha appassionato anche i non addetti ai lavori per le sue magnifiche coreografie e la tecnica degli atleti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.