Castellabate erogherà borsa di studio per Master in Cineturismo dell’UNISA

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il Comune di Castellabate erogherà una borsa di studio dal valore di € 5000 a supporto dell’inedito ed innovativo progetto formativo, per la sua vocazione di location cinematografica. La cifra coprirà interamente i costi per la partecipazione di uno studente meritevole al nuovo Master Universitario di Primo Livello “Cineturismo 3.0 & Destination Management. Il Corso, attivato dall’Università degli Studi di Salerno, diretto dal Professor Francesco Citarella ordinario nella facoltà di economia dell’Ateneo, è rivolto ai laureati nelle discipline umanistiche, economiche e giuridiche che intendono operare nelle organizzazioni e nelle imprese turistiche pubbliche o private e specializzarsi nella nuova professione di Destination Manager.

Il Master Universitario intende formare esperti nella progettazione e nella gestione delle destinazioni cineturistiche attraverso un percorso formativo interdisciplinare, con una particolare attenzione al WEB 3.0 e all’utilizzo dei Social networks. La convenzione, sottoscritta tra il Comune di Castellabate e il Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione, Ingegneria Elettrica e Matematica Applicata (DIEM) dell’Università degli Studi di Salerno, rafforza l’impegno condiviso nell’ambito del cineturismo, per accrescere e rendere trasversale e inclusivo il ruolo di valorizzazione del territorio, con la diffusione dei contenuti culturali, già discussi e proposti durante la conferenza di presentazione ufficiale del  Master, tenutasi proprio nel centro storico di Castellabate.

«Abbiamo voluto supportare la prima edizione del Master – con l’augurio che possano beneficiare di questa ottima opportunità di sviluppo territoriale i nostri giovani laureati – perché i punti cardine del programma, quali cinema, turismo e territorio, si sposano benissimo con Castellabate, meta cineturistica per eccellenza dopo il successo di Benvenuti al Sud», spiega l’Assessore al Turismo e alla Cultura Luisa Maiuri: «Inoltre gran parte delle lezioni del Corso e dei tirocini o stage si svolgeranno proprio nel nostro comune, esempio tangibile e reale che darà agli studenti ottimi spunti per lo studio approfondito del fenomeno».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.