Luci d’Artista, il Comune di Salerno ora spera nella… remuntada

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Dopo l’ufficializzazione da parte del Comune di Salerno che ha precisato la fine della settimana scorsa che l’evento Luci d’Artista anche con un ricorso al Tar pendente si farà è iniziata la corsa contro il tempo per sopralluoghi, verifiche e accordi da parte della giunta comunale. Super lavoro per lo staff del sindaco e gli assessori, uno tra tutti quello al commercio nella figura di Dario Loffredo che tenterà insieme agli altri una remuntada, termine in voga a Salerno in queste ore, per arrivare all’inaugurazione del 3 novembre:

Tiriamo tutti un sospiro di sollievo” – ha spiegato l’assessore Loffredo – ” in quanto la Giunta si è assunta una grande responsabilità che era un diritto-dovere nei confronti dei cittadini. In questi giorni di passeggiate e sopralluoghi ho dialogato con molti commercianti e devo dire che pure quelli che in passato erano reticenti hanno mostrato stavolta preoccupazione per l’eventuale mancata installazione delle Luci d’Artista. Questo è un segnale importante: di fiducia nei confronti dell’amministrazione e del suo operato ma anche di apprezzamento per quanto è stato fatto in passato e che continueremo a fare. E’ innegabile” – prosegue l’assessore- “che l’evento Luci d’Artista porti beneficio a tutto il comparto commerciale cittadino. Non è vero che se ne avvantaggiano soltanto i settori del cibo e del beverage. Sono soldi che fanno girare economia: se vendo più pizza, compro più farina, assumo dipendenti in più e utilizzo più tavoli all’aperto”. 

Stamattina Loffredo e alcuni consiglieri comunali hanno anche incontrato le associazioni di categoria per verificare la possibilità di pedonalizzare un tratto di via Trento“Ci saranno tante attrazioni e valuteremo tutti gli scenari possibili.” – ha concluso Loffredo – “Con le associazioni di categoria ci siamo aggiornati a lunedì prossimo: saranno convocati l’assessore De Maio e il comandante della polizia municipale Elvira Cantarella. Il taglio del nastro di Luci d’Artista dovrebbe avvenire il 3 novembre ma non possiamo ancora confermarlo”.  

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Se questa giunta, in particolare l’assessore Loffredo, crede che accendere le luminarie sia doveroso nei confronti dei cittadini, allora nessuno ha capito niente!!!! Vorremmo meno tasse, più servizi, meno spese folli e un’amministrazione del denaro pubblico finalmente oculata. Per le luci c’è sempre tempo: prima si dovrebbero imparare ad organizzarli gli eventi affinchè non vengano arrecati ai cittadini salernitani i disagi che questi stanno subendo da dieci anni!

  2. remuntada termime in voga in queste ore a salerno ahahahahah me facit muri.siete 4 provincialotti

  3. Limbo, risata amara la tua. Non ti passerà mai, chest’è. Per quanto riguarda le luci, spero tanto quest’anno in una pausa di “riflessione”.

  4. Si è andati oltre la sospensiva del TAR, in Giunta con l’assenza ” istituzionale “( o tattica) del De Luca junior. Sapete cosa significa? Se il TAR darà ragione alla seconda, ci saranno da pagare spese enormi….
    e chi paga?
    PANTALEONE come al solito!
    Riflettete gente!!!

  5. spero che l’arroganza venga punita e che tutti noi pagheremo il caro prezzo di questa azione così ai prossimi voti i salernilli si passeranno una mano sulla coscienza e per evitare che gli si tocchino le tasche,allora voteranno in maniera coerente perchè se tocchi le tasche dei salernitani allora te li fai nemici

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.