I fatti del giorno: mercoledì 1° novembre 2017

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
CAMION SU PISTA CICLABILE A NEW YORK, 8 MORTI E 15 FERITI
TERRORISTA E’ UZBEKO 29/ENNE, GRIDA ‘ALLAHU AKHBAR: FERMATO

Ha lasciato un bigliettino vicino al furgoncino usato per
l’attacco, nel quale ha scritto che agiva per l’Isis, il killer
che ieri ha fatto tornare il terrore a poche decine di metri dal
World Trade Center, il ‘Ground Zero’ dell’11 settembre. Alle tre
del pomeriggio un camion e’ piombato su una delle piu’ affollate
piste ciclabili di Manhattan facendo una strage: almeno otto
morti e una quindicina di feriti, ma il bilancio potrebbe salire
ancora. L’aggressore e’ un 29enne di nome Sayfullo Habibullaevic
Saipov, di origini uzbeke, secondo la Cbs: vive a Tampa, in
Florida, e sarebbe arrivato negli Stati Uniti dal 2010. E’ stato
neutralizzato dalla polizia un chilometro dopo la strage, mentre
gridava ”Allahu Akhbar”. Per il presidente Usa Donald Trump,
che ha immediatamente twittato, e’ stato ”un altro attacco da
parte di una persone malata e folle”. Il sindaco di New York
Bill de Blasio ha detto che si e’ trattato di ”un atto
terroristico particolarmente codardo”.
—.

MANOVRA NEL MIRINO DI AP: BOCCIATA, FAMIGLIA E’ BISTRATTATA
GENTILONI FIDUCIOSO, MDP METTE PALETTI, PIOGGIA EMENDAMENTI

La manovra entra nel mirino di Ap, che la boccia perche’ ”la
famiglia e’ bistrattata”. Mentre il premier Paolo Gentiloni si
dice convinto che i numeri ”ci saranno”, a Palazzo Madama
anche Mdp mette i suoi paletti sul decreto fiscale e minaccia di
non votare la manovra se non si elimina la rottamazione bis
delle cartelle che, dice, equivale ”a un condono”. Intanto si
parte dal decreto, con 1.030 emendamenti presentati dai
senatori, tra i quali 283 del Pd e 28 di Mdp. Con la legge di
Bilancio arriva un miliardo in piu’ per la ricostruzione dopo il
sisma del centro Italia del 2016. Sullo stop all’uscita autonoma
da scuola degli under 14 il governo corre ai ripari: potranno
tornare a decidere i genitori.
—.

APPLAUSI PER VISCO A PRIMA USCITA DOPO CONFERMA A BANKITALIA
A KERMESSE PER GIORNATA RISPARMIO INVITATO A GUARDARE AVANTI

Applausi, strette di mano, complimenti e invito a guardare
avanti lasciando alle spalle le polemiche. Li ha ricevuti
Ignazio Visco alla kermesse organizzata dall’Acri in occasione
della Giornata del risparmio. E’ la prima uscita da governatore
riconfermato alla guida di Bankitalia, mentre intorno al suo
nome si era creata una frattura politica, con la mozione del Pd
contro la riconferma, la trama intessuta silenziosamente dalle
istituzioni e dall’Europa nel nome della stabilita’, e il voto a
favore del Consiglio dei ministri con la diserzione dei
renziani. Visco non dedica neanche una parola a polemiche e
attacchi ricevuti. Sottolinea una Vigilanza ”ferma e intensa”
e scandisce ”non esitiamo” a dar conto del nostro operato alle
istituzioni e al Paese.
—.

PUIGDEMONT NON E’ RIENTRATO A BARCELLONA CON ALCUNI MINISTRI
VANGUARDIA: E’ A BRUXELLES, GIOVEDI’ PER INTERROGATORIO

Carles Puigdemont non e’ rientrato a Barcellona con alcuni dei
ministri del suo Govern destituito. A bordo dell’ultimo aereo
proveniente da Bruxelles ieri in serata c’erano soltanto due ex
consiglieri della Generalitat. Secondo La Vanguardia in realtà
Puigdemont e’ rimasto a Bruxelles, insieme con altri ex
ministri. Quella di ieri è stata un’altra giornata
convulsa.Puigdemont, minacciato di arresto in Spagna, da
Bruxelles ha negato di voler chiedere l’asilo ma ha lanciato un
appello all’Europa perché “reagisca” davanti alla “repressione”
spagnola. La giudice spagnola Carmen Lamela ha convocato
Puigdemont giovedì per interrogarlo. Rischia la detenzione
preventiva.
—.

VALANGA CONDANNE SU M5S PER TWEET PARISI CONTRO ROSATO
HA SCRITTO: SE CONSULTA BOCCIA TUA LEGGE, TI BRUCEREMO

E’ una valanga di reazioni di condanna quella che piomba sul M5s
per il tweet di Angelo Parisi, l’ingegnere designato assessore
ai rifiuti da Giancarlo Cancelleri. Navigando sul proprio
profilo del social network Twitter s’era rivolto a Ettore
Rosato, “padre” del Rosatellum 2.0, scrivendo: “Facciamo un
patto: se la Consulta casserà la tua legge, noi ti bruceremo
vivo, ok?”. Una bufera politica e mediatica, fomentata dalla
denuncia di Claudio Fava, candidato della sinistra, che ha
rivelato il contenuto dell’informativa dei carabinieri
dell’ordinanza emessa dalla Procura di Termini Imerese per
l’operazione ‘Black cat’, che rivelerebbe rapporti tra i cugini
di primo grado – omonimi – Giacomo Li Destri: uno e’ candidato
nella lista dei Cinque Stelle a Palermo, l’altro è imputato per
associazione mafiosa e ritenuto il referente di Cosa nostra
della famiglia di Trabia.
—.

NOTTE MAGICA PER ROMA IN CHAMPIONS, 3-0 A CHELSEA DI CONTE
GOL HIGUAIN SALVA JUVE NEL FINALE CONTRO SPORTING A LISBONA

Notte magica per la Roma in Champions League. I giallorossi
battono per 3-0 il Chelsea di Conte, lo scavalcano in testa al
girone e vedono piu’ vicina la qualificazione, anche grazie al
pareggio a sorpresa 1-1 del Qarabag sul campo dell’Atletico
Madrid. Per la Roma doppietta di El Shaarawy, in gol dopo appena
44 secondi, e rete di Perotti. Higuain salva la Juventus a
Lisbona: con un gol dell’argentino nel finale i bianconeri
pareggiano 1-1 sul campo dello Sporting Lisbona. ”Brutto primo
tempo, salvo solo il risultato”, commenta il tecnico
Allegri. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.