Vertenza Consorzio di Bacino Salerno 2: Sindacati chiedono incontro al Prefetto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il pagamento della quota residua legata alla quattordicesima, la liquidazione della mensilità in corso e la consegna delle buste paga che devono avvenire indipendentemente dalla corresponsione della retribuzione. Queste le richieste che la Csa Fiadel provinciale ha inoltrato ai vertici del Consorzio di Bacino Salerno 2. “Serve chiarezza al fine di cessare lo stato di tensione presente tra i dipendenti dell’Ente”, ha detto Angelo Rispoli, segretario generale della Csa Fiadel provinciale. “La situazione vissuta dai lavoratori è insostenibile. Per questo abbiamo chiesto un incontro al prefetto di Salerno, Salvatore Malfi, al fine di raffreddare la vertenza che rischia di scoppiare e creare un caos nell’organizzazione nel lavoro”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.