A Castellabate studenti protagonisti contro il bullismo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Incontri con gli psicologi, tavole rotonde con autorità civili e religiose, proiezioni di video e un concorso d’arte sul bullismo e cyberbullismo.

Sono alcune delle iniziative che contrassegneranno la “Settimana del ben…essere a scuola”, organizzata dall’Istituto Comprensivo Castellabate dal 6 al 9 novembre 2017.

La manifestazione rientra nell’ambito della “Settimana del Benessere Psicologico in Campania. Scuole amiche del benessere psicologico”, promossa dall’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania e dall’Ordine degli psicologi della Campania.

«Abbiamo aderito a questa grande campagna di sensibilizzazione su un tema delicato come il bullismo – spiega la dirigente scolastica dell’IC Castellabate, Gina Amoriello – coinvolgendo le varie componenti della comunità scolastica e rendendo protagonisti i nostri ragazzi.

Riflettere sul valore delle relazioni, quale occasione di incontro e di crescita, è oggi tanto più necessario in quanto la società odierna è spesso caratterizzata da isolamento ed esclusione, con forme di disagio non sempre facili da individuare».

Lunedì 6 novembre, dalle ore 15 alle 17, la Cooperativa Centro SIPSI incontrerà i docenti dell’Istituto con l’evento “Accendiamo la ‘rete’ per spegnere il bullismo, strategie di prevenzione al bullismo e cyberbullismo”. Interverranno la dirigente scolastica prof.ssa Gina Amoriello, la psicologa Rosalinda Cammarota e la psicoterapeuta Ida Capo.

Martedì 7 novembre, dalle ore 9.30 alle 11.30, si svolgerà “Cinetech” con Giovanni Petrizzo di “Cilento Channel” che incontrerà gli alunni delle classi terze della Scuola secondaria di I grado.

Mercoledì 8 novembre, sempre dalle ore 9.30 alle 11.30, si terrà l’incontro “Siamo fratelli: arricchiamoci delle nostre differenze” con i sacerdoti don Roberto Guida, don Pasquale Gargione, don Johnny Kaitharath e gli alunni delle classi prime della Secondaria di I grado.

Giovedì 9 novembre, dalle ore 9.30 alle 11.30, gli alunni delle classi seconde della Secondaria di I grado parteciperanno alla tavola rotonda “Insieme contro il Cyberbullismo”. Vi interverranno la dirigente scolastica prof.ssa Gina Amoriello, i sindaci di Castellabate e di Perdifumo, Costabile Spinelli e Vincenzo Paolillo, gli assessori alla P.I. dei due Comuni, Elisabetta Martuscelli e Angela Sevo, la psicoterapeuta Ursula Russo, la psicologa Cinzia Guariglia. Durante la manifestazione gli alunni della secondaria di I grado di Perdifumo eseguiranno “L’Inno alla gioia” di Beethoven ed un brano tratto dai “Lieder” di Mozart.

Nella stessa giornata sarà scelto il disegno più espressivo sul bullismo e sul cyberbullismo tra quelli realizzati dagli alunni delle classi seconde della Secondaria di I grado. L’opera vincitrice sarà utilizzata come logo della sezione “Bullismo e cyberbullismo” sul sito istituzionale www.iccastellabate.gov.it.

Nel corso della settimana si affronteranno temi comuni nei vari plessi dell’Istituto comprensivo. In particolare, le attività della Scuola dell’infanzia avranno come filo conduttore “Divertiamoci con le regole…”, quelle della Scuola primaria “Diamoci una regolata e… divertiamoci”, quelle della Secondaria di I grado “Noi e gli altri… La cultura della diversità”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.