Salerno, Veronica Mondany (PSI): ”Morte 26 donne migranti non sia vana”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Spero che la magistratura faccia chiarezza quanto prima sulle cause della morte delle 26 giovani donne nigeriane. È necessario che la comunità civile si attivi affinché quello che è stato il loro sacrificio non risulti vano”. A parlare è la consigliera socialista del Comune di Salerno, Veronica Mondany, che sottolinea l’impegno delle associazioni impegnate da anni sul territorio proprio in difesa delle donne e dei bambini vittime del mercato clandestino di organi. “È grazie ad associazioni di frontiera come Indiani d’Occidente se il consigliere regionale socialista Enzo Maraio ha depositato presso il Consiglio Regionale della Campania la proposta di legge per l’istituzione dell’Osservatorio Regionale sul traffico illegale di organi degli esseri umani. Auspico che la Regione, alla luce di questa ennesima tragedia, stringa sui tempi e vada avanti trasformando la proposta in legge”.

L’Associazione Indiani d’Occidente da anni segue le vicende legate alla tratta degli esseri umani ed al mercato clandestino di organi che coinvolge soprattutto le donne ed i bambini. A presiedere l’associazione è Santa Rossi, componente del coordinamento donne del PSI Salerno. “Oggi più che mai avvertiamo la necessità di dotare la nostra regione di uno strumento operativo come l’Osservatorio sul traffico illegale di organi e degli esseri umani – dichiara Santa Rossi – Per scrivere la parola fine a questa immane tragedia è necessario che ognuno faccia la propria parte. Noi come Indiani d’Occidente ribadiamo la nostra disponibilità”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.