Infarto fulminante, è morto Luigi Ciancio ‘bandiera’ degli edili

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Luigi Ciancio, già segretario regionale della Feneal Uil, sindacalista che ha creato il fenomeno Feneal in provincia di Salerno diventata prima organizzazione degli edili in Italia per la Uil e fino a ieri scrittore enogastronomico è stato stroncato da un infarto a 68 anni

Napoletano d’origine ma salernitano d’adozione Gigino, come veniva chiamato da tutti se n’è andato improvvisamente questa mattina lasciando di stucco quanti lo conoscevano. Sempre in prima linea nella difesa del comparto degli edili a cominciare dalla cittadella giudiziaria passando per il raccordo Salerno – Avellino con la creazione del comitato Si Sav Ciancio lascia un vuoto enorme.

Secondo il sito Ottopagine che ha dato la notizia persone vicine a lui raccontano che Ciancio, quando ha accusato il malore ha capito cosa gli stesse succedendo e, sua sponte, si è recato in ospedale ma, purtroppo, è arrivato al Pronto soccorso quando le sue condizioni erano già compromesse e i medici non sono riusciti a salvarlo. A Salerno erano in tanti a conoscerlo e a stimarlo e la sua improvvisa e prematura scomparsa ha colpito tanti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.