Ad Eboli il gotha della nefrologia si confronterà sulle microangiopatie

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
I massimi studiosi ed esperti di microangiopatie trombotiche saranno presenti venerdì 10 novembre al IV Corso di Immunopatologia Renale organizzato dalla Sophis ad Eboli presso il MOA- Museum of Operation Avalanche. Presidente del corso il dott. Giuseppe Gigliotti, Direttore Unita’ Operativa di Nefrologia e Dialisi P.O. Di Eboli. La microangiopatia trombotica è relativamente rara, con un’incidenza di circa sei casi per milione di abitanti all’anno. La diagnosi è fondamentale perché la mortalità dei pazienti non trattati si aggira attorno al 90%. E’ prevista la partecipazione di dieci docenti e ricercatori provenienti da diversi atenei italiani che si confronteranno sulla complessa tematica delle microangiopatie trombotiche dove protagoniste saranno le tre sessioni dedicate al tema portante del Convegno ed in dettaglio: fisiopatologia, presentazione clinica e diagnosi differenziale, e gestione terapeutica delle microangiopatie trombotiche. Le sindromi trombotiche microangiopatiche ed il ruolo del laboratorio. Dalla Sindrome Emolitico Uremica (SEU) nel paziente infettivologico, alla Sindrome Emolitico Uremica atipica (SEUa) ed il ruolo del Nefrologo. A caratterizzare l’evento infine i casi clinici. Le microangiopatie trombotiche pongono decisamente un difficile dilemma diagnostico, per cui è indispensabile integrare un’attenta valutazione clinica con una corretta interpretazione dei dati di laboratorio, assumendo un approccio multidisciplinare a seconda dei diversi contesti clinici. I lavori del congresso inizieranno venerdì alle ore 9 con le relazioni scientifiche presentate da una rosa di medici di grande prestigio, a cominciare da un luminare della nefrologia come il prof. Loreto Gesualdo, Professore Ordinario di Nefrologia, Presidente della Scuola di Medicina dell’Università degli Studi di Bari e Direttore della Struttura Complessa di Nefrologia, Dialisi e Trapianto del Policlinico di Bari e Presidente Nazionale della SIN – Società Italiana di Nefrologia. A seguire la sessione del Prof. Gianluigi Ardissino del Centro SEU, Policlino di Milano.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.