Serata di Gala del 71° Festival Internazionale del Cinema di Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Dopo la serata di venerdì 24 interamente dedicata al tema della violenza sulle donne con la proiezione dei corti e dell’incontro “Senza far rumore” con avvocati e psicologi, la 71esima edizione del Festival si concluderà Sabato 25, la mattina con le ultime due proiezioni per le scuole alle 8.45 con Lasciati andare di Francesco Amato ed alle 11.00 con il thriller diretto da Claudio Amendola con Luca Argentero, Il permesso, 48 h fuori.

Contemporaneamente presso il Convitto Nazionale “T. Tasso” di Salerno alle 11,00 si terrà la tavola rotonda sul film: “Prigioniero della mia libertà: L’errore giudiziario” con la partecipazione dell’Avv. Antonio Calabrese, del Sost. Proc. Generale Corte Appello di Lecce Salvatore Cosentino, dell’Avv. Domenico Ciruzzi – già vice presidente dell’Unione Camere penali italiane e presidente Fondazione Premio Napoli, del Sostituto Procuratore di Milano David Monti e del regista del film Rosario Errico. In serata red carpet per gli ospiti del tradizionale galà, alle ore 19:30 presso il Cinema Augusteo, presentato da Gaetano Stella.

Saranno premiati dal 71° Festival del cinema di Salerno e presenti in sala gli attori Francesco Paolantoni per la sua brillante carriera cinematografica, Eleonora Gaggero, star nella serie Disney Alex & Co. E protagonista dell’ultimo film di Moccia “Non c’è campo” e della fiction Rai “Scomparsa”, Fabio De Caro per il corto “Malamore”, Massimiliano Buzzanca, Alex Belli e Maria Guerriero per il corto di Adelmo Togliani “Nina”, Mauro Palvetti per “La legge del numero”, Nuccio Siano sceneggiatore ed attore nel film “Il Contagio” insieme all’attrice Luciana De Falco, Imma Pirone per il film “Il manutentore”, i registi Sebastiano Riso per il film “Una famiglia”, Rosario Errico per “Prigioniero della mia libertà”, Annarita Del Piano regista ed attrice per il corto “G” insieme all’attrice Eleonora Vanni, Simone Albano per il corto “Come vuoi che mi chiami”. Il produttore cinematografico Michael Gaglerd per “Skin of Lawyer”, gli agenti cinematografici Mariagrazia e Luca Di Nardo.

Durante la serata si esibiranno il tenore Stefano Tanzillo ed il soprano Marika Frankino della Fondazione Pavarotti, la scuola di Danza di Antonella Iannone e l’Academy Dance di Fabrizio Esposito, i ragazzi dell’Arcobaleno del Sorriso, il trio comico I Villa Per Bene da Zelig e Michele Merlo, in arte Mike Bird, cantante salito alla ribalta nel corso dell’ultima edizione di Amici di Maria De Filippi.

L’ingresso alla serata di gala sarà libero fino ad esaurimento posti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.