Le domeniche dedicate all’ambiente con il “Cava Green Village 2017”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Domenica 17 dicembre, alle ore 9.00, in piazza Vittorio Emanuele III (piazza duomo) si apriranno le porte del “Cava Green Village 2017”, organizzato dalla Metellia Servizi, con spazi per attività sportive, laboratori grafici e pittorici, area ludica per i giochi e una didattica, con anche uno stand di Legambiente – sezione di Cava de’Tirreni per una iniziativa benefica di raccolta giocattoli sul tema che “Alcuni giocattoli possono ridiventare compagni di storie meravigliose”.

Imparando divertendosi e riciclando. Sarà infatti possibile conferire all’isola ecologica itinerante i RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) e Pile esauste, con le mascotte “SUPERERAEE” e “PilaR”. “Siamo stati premiati nei giorni scorsi come Comune riciclone della Campania – afferma l’Assessore all’Ambiente Nunzio Senatore – e la per le buone pratiche messe in campo soprattutto nella raccolta e sensibilizzazione al riciclo. Il Cava Green Village si inserisce proprio in queste attività, volte a far capire ai cavesi quanti e quali sforzi si fanno per mantenere alto il livello di educazione ambientale.

Ma ogni sforzo è inutile se non c’è coscienza da parte dei cavesi stessi, che per avere una città sempre più vivibile e pulita, devono essere loro i primi attori e sentinelle del territorio. Troppo spesso, purtroppo, rileviamo buste di spazzatura buttate in strada ad ogni ora del giorno. Per la cafonaggine di pochi diamo l’immagine di una città sporca è questo non è tollerabile e bisogna che tutti si impegnino di più per evitarlo”

In piazza Vittorio Emanuele III saranno messe in campo tutte le attività del progetto “Arrivano i SUPERERAEE”,  co-finanziato da Ancitel Energia & Ambiente e dal Centro di Coordinamento RAEE nell’ambito del Bando “Fondo 5 euro/tonnellata premiata”  e sarà lanciato il progetto di raccolta delle Pile esauste, dal titolo “Riciclarica – Il lato positivo della Raccolta differenziata”, co-finanziato da ANCI e CDCNPA (Centro di Coordinamento Nazionale Pile e Accumulatori).

Con il claim “DIVENTA ANCHE TU UN SUPERERAEE!”, i visitatori potranno accedere al “Village” conferendo presso l’isola ecologica itinerante presente in piazza un RAEE e/o pile e accumulatori; nell’area didattica saranno spiegate le pratiche per una buona raccolta differenziata con tante curiosità e la consegna di materiale informativo e gadget personalizzati, ossia “SUPERERAEE” e “PilaR”, le mascotte dei due progetti firmati da Metellia Servizi.

 

In caso di avverse condizioni metereologiche l’evento si svolgerà nella struttura coperta del Fab Lab – Centro per l’Artigianato Digitale di viale Crispi (ex mercato coperto).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.