Salernitana ancora malata: a Palermo, primo tempo, 1-0 rosanero

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa

Termina con il Palermo in vantaggio il primo tempo il match tra rosanero e Salernitana. Gara alquanto equilibrata fino alla mezzora quando i padroni di casa su una ripartenza trovano Chochev pronto a battere a rete un incolpevole Adamonis. Proteste granata per un fallo precedente non fischiato su Zito. In campo Rodriguez dal 15’ a favore di Rossi infortunato mentre nel Palermo Murawski al 35’ rileva Rispoli dolorante. Ammoniti Minala, Zito e Vitale tra i granata.

Salernitana in casa della prima della classe. Nell’ultima gara d’andata e nell’ultima dell’anno prima della lunga sosta invernale e del calciomercato i granata cercano o forse sognano il colpo da tre punti a Palermo. Per farlo Colantuono rivoluziona la Salernitana proponendo al Barbera il 3-5-2. In pratica lo stesso modulo dei rosanero. Palermo e Salernitana giocheranno dunque a specchio.

La scelta di giocare con una difesa a tre è stata dettata anche dalle tante assenze (oltre a Radunovic e Tuia ieri hanno alzato bandiera bianca anche Schiavi e Popescu).Davanti ad Adamonis agiranno dunque Mantovani, Bernardini (al rientro dal primo minuto) e Vitale.

In mediana, con Sprocati non al top che parte dalla panchina, l’ex trainer dell’Atalanta si affida a Pucino e Zito come esterni con Minala, Signorelli e Ricci a competare la linea del centrocampo.

In attacco, il tandem offensivo è composto da Rossi e Bocalon. Con quest’ultimo che vince in extremis il ballottaggio con Rodriguez. Torna in panchina Kiyine che, però come Sprocati potrebbe entrare a gara in corso. Colantuono ha chiesto ai suoi impegno, sacrificio e massima dedizione

Da segnalare la mancata convocazione di Alessandro Rosina la cui avventura a Salerno  è praticamente conclusa. Si tratta della decima mancata convocazione del fantasista. Ufficialmente senza nessuna motivazione. Ufficiosamente per le  condizioni non ancora al top del fantasista calabrese che lamenta il solito problema al tendine del ginocchio.

Nel Palermo invece rientra il bomber Nestorovski che ha smaltito sindrome influenzale ed  i problemi fisici delle scorse settimane. Per il resto, Tedino ripropone quasi integralmente l’undici della scorsa settimana: in porta ci sarà Posavec, con Cionek, Struna e Bellusci in difesa. A centrocampo spazio, da destra a sinistra, a Rispoli, Chochev, Jajalo, Coronado ed Aleesami. A Trajkovski il compito di innescare il centravanti macedone.

Arbitra Minelli di Varese. Duecento i tifosi giunti in Sicilia da Salerno nonostante le condizioni meteo proibitive.

Il tabellino:

PALERMO (3-5-1-1):  Posavec; Cionek, Struna, Bellusci; Rispoli (34’pt Murawski), Coronado, Jajalo, Chochev, Aleesami; Trajkovski; Nestorovski. A disp.:Maniero, Pomini, Accardi, Embalo, Gnahoré, Fiordilino, Szyminski, Monachello, Dawidowicz, Petermann. All.: Bruno Tedino.

SALERNITANA (3-5-2): Adamonis; Mantovani, Bernardini, Vitale; Pucino, Minala, Signorelli, Ricci, Zito; Rossi (17’pt Rodriguez), Bocalon. A disp.: Iliadis, Russo, Asmah, Kiyine, Odjer, Rizzo, Di Roberto, Alex, Sprocati, Cicerelli, Kadi.  All.: Colantuono.

Arbitro: Minelli di Varese.

Ammoniti: Minala (S), Zito (S), Vitale (S).

Reti: 30’pt Chochev (P).

 

AGGIORNAMENTI TWITTER

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. L’unico problema della salernitana è Lotito quando fa le interviste. Questo è quello che ci meritiamo

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.