Muore in corsia a 33anni, indagati trenta sanitari

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
E’ giallo sulla morte di Anna Pistol, 33enne di Scafati deceduta dopo circa due mesi di ricovero e dopo aver cambiato due ospedali.

Una tragedia provocata da un male o una patologia non ancora definita e su cui la Procura di Nocera Inferiore ha aperto una inchiesta in seguito alla denuncia del marito. Per questo decesso sono stati iscritti nel registro degli indagati i nomi di 30 persone, tra medici, infermieri e altro personale. L’accusa formale per tutti è di omicidio colposo.

Il 20 settembre la donna accusa un malore in casa poi il trasferimento all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore.

Nella denuncia ai carabinieri il marito Angelo lamenta non solo una presunta e cattiva gestione e cura della paziente, ma pretende anche chiarezza. Sempre stando alle prime notizie, il trasferimento dall’ospedale di Nocera a quello di  Pagani non sarebbe stato motivato nella sua interezza alla famiglia della donna. Anche questa circostanza è al vaglio degli investigatori. La famiglia di Anna Pistol è assistita dai legali difensori Massimo Pietro Balzano, Carmela Sabatino e Sofia Pisani.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.