Baby gang, l’allarme di Lembo: «Serial Tv non formano coscienza civile»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
«Dei segnali di violenza dei mass media e dei serial televisivi non contribuiscono alla formazione di una coscienza civile.

Bisognerebbe fare serial su altre tematiche non quelle che affascinano, purtroppo i giovani senza prospettive e senza futuro. Le baby gang sono l’anticamera di comportamenti che sfiorano i connotati dell’associazione criminale di tipo mafioso. Sono preoccupato perché la scuola della criminalità comincia in modo molto prematuro». Lo ha detto il procuratore capo della repubblica di Salerno Corrado Lembo a margine della conferenza stampa che ha portato all’individuazione di 9 giovanissimi autori di danneggiamenti alle auto in sosta tra Salerno e Cava de’ Tirreni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. …ma vuoi vedere che fosse colpa di Gomorra in Tv e non del fatto che questo stato non offre ai giovani nessuna opportunità di un lavoro decente !

  2. ma come si fà ad affermare una simile battuta.
    Cercate di reprimere la delinquenza con i giusti mezzi a disposizione invece di scaricare la colpa sui programmi televisivi.

  3. x ITALIANO STANCO
    L’educazione inizia anche e soprattutto dai Media. Se diffondi violenza, invii psicologicamente messaggi ai giovani di fare altrettanto.
    Non bisogna avere 3 lauree per capirlo. Forse questo concetto si capisce anche con poco.
    Purtroppo è la politica ipocrita, da 150 anni a questa parte, che plasma e crea l’individuo a suo piacimento.

  4. Einstein … Chissà perché i giovani che lavorano ed hanno obiettivi nella vita, non cercano e fomentano violenza. Tutti quelli che vedono “violenza” in tv dovrebbero delinquere ?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.