Elezioni, De Luca: ”Di Maio dice palle! 1600 € al mese e chi lavora più?”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
“Reddito di cittadinanza per tutti, tasse tagliate, tasse universitarie abolite, bollo circolazione e abbonamento tv che non si paga. I cittadini sappiano che in questa campagna elettorale sono di fronte a una grande truffa mediatica, si regolino”. Lo ha detto Vincenzo de Luca, governatore della Regione Campania, nel corso del suo intervento a Lira Tv. De Luca ha attaccato in particolare il candidato premier Luigi Di Maio: “Chi si è immortalato davanti a tutti in queste palle è quello delle Cinque Stelle, che dice che se in una famiglia si perde il lavoro riceve 1600 euro al mese. Sto invecchiando, non ce la faccio più a sentire palle, si può dire questa cosa senza essere accompagnato in una sede di psichiatria democratica? Nessuno andrebbe a lavorare, ponendosi problemi di stress, corse alla mattina per portare i bambini a scuola. Con 1600 euro al mese, saremmo un popolo permanentemente in ferie”. “Dobbiamo prepararci – ha concluso De Luca – a una grande truffa politica con le promesse elettorali e per questo ho apprezzato l’appello di Mattarella e Gentiloni a giudicare bene le cose dette”.

(ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. De luca, tu e il tuo regime avete raccontato palle e continuate a farlo da anni. Perche’ non ti ammazzi e salvi almeno la campania?Non dico l’Italia che ormai non si salva piu’ ma la campania, che manco ti ha votato se non fosse per le fritture che hai offerto ed i nuovi nipotini che ti sei procurato in campagna elettorale con le tue promesse di lavoro per i figli…

  2. Certi personaggi ancora parlano, vuoi vedere che le palle le dice solo DI MAIO, invece Berlusconi,Renzi, la Boschi sono tutti sinceri? In psichiatria mandiamo questa vecchia classe dirigente

  3. Invece l’ONOREVOLISSIMO De Luca, dice solo verità ed in 25 e più anni di “monarchia” ha mantenuto tutte le promesse fatte sotto i periodi elettorali. …..ma va la’
    (Commento sicuramente verrà censurato )

  4. Gli euro che intasca De Luca di certo non sono lavorati, dato che quest’uomo non ha mai prodotto un c…avolo.

  5. Per Anonimo 19 gennaio 2018 at 19:12
    Certi personaggi ancora parlano, vuoi vedere che le palle le dice solo DI MAIO, invece Berlusconi,Renzi, la Boschi sono tutti sinceri? In psichiatria mandiamo questa vecchia classe dirigente

    Le tue parole sono quelle di un qualsiasi perdente che non capisce nulla se non l’arrangiarsi nella vita o al massimo il posto fisso. I CINQUE STALLE SONO SOLO DEI FALSI GOVERNATI DA UN EX COMICO.

  6. Ti sei invecchiato! ma solo a furia di sentirti raccontarti e raccontarci le tue di palle che, in piu di venti anni, sono state e continuano ad esserne veramente parecchie.
    Fatti accompagnare finalmente ai giardinetti dalle trombette che fai nominare negli Enti locali e che cerchi di candidare e fare eleggere nelle Istituzioni nazionali.
    Tutti con grandi esperienze professionali e politiche che li rendono particolarmente graditi a chi li dovrebbe veramente e fattivamente scegliere e votare.
    De Luca….. PPRRRR!!

  7. Vi sembra normale mettere un reddito di cittadinanza a 600/700 euro, quando baristi commessi lavorano 7 giorni su sette spezzandosi la schiena per meno, oppure portare le pensioni a 1000 euro quando ci sono commercianti che con 40 anni di contributi versati non arrivano a quella cifra, sono tutti una massa di pagliacci 🤡 non si salva nessuno, a chi spara la palla più grande per catturare più polli possibili.

  8. Il reddito di cittadinanza serve per alzare il livello qualitativo della vita di tutti, perché non ci siano come dici tu più baristi sfruttati per pochi euro 7 giorni su 7 ecc ecc

  9. x prescindere, vi sembra normale che vi sono baristi commessi che lavorano 7 giorni su sette spezzandosi la schiena per 600/ 700 euro mese, vi sembra normale che ci sono commercianti che con 40 anni di contributi versati non arrivano a quella cifra

  10. come prenderebbero i soldi …. il dove è facilmente immaginabile, ci sono migliaia di stracciafacenti che prendono pensioni e trattamenti d’oro. Il guaio è che il giorno dopo una valanga di ricorsi paralizzerebbe il cosiddetto privilegio-acquisito. Pensate ad una serie di caste che già oggi percepisce trattamenti lavorativi (lavorativi, parola grossa….) da favola…commessi parlamentari, parlamentari nuovi e vecchi, vedove e comari di ex parlamentari, parlamentari regionali a statuto speciale, vedove e comari dei medesimi, alti magistrati, medi magistrati, piccoli magistrati….civile, penale, consiglio di stato tar cassazione corte costituzionale, vedove e comari dei medesimi….tutto il comparto pubblico e parapubblico, militare e paramilitare, manager di stato, fondi previdenziali falliti e poi confluiti in inps…(tipo quello telefonico da 90.000 euro mese, già tristemente famoso); DITEMI VOI, tutti questi rigottari….e quando li smonti ?? il giorno dopo, che GIUSTAMENTE, qualcuno riuscisse ANCHE SOLO per assurdo a mettergli le mani in tasca (oltre che addosso…..aggiungerei io!), saremmo invasi da TONNELLATE DI CARTA BOLLATA in ogni angolo di tutti i tribunali d’Italia….che in rito abbreviato annullerebbero tutti i provvedimenti, perchè lesivi del “PRIVILEGIO-ACQUISITO” !!!

  11. INTANTO SI REGISTRANO ALTRI INDAGATI ECCELLENTI, CHE QUALCHE GIORNO FA FORZISTI E GRILINI NOSTALGICI DI SILVIUCCIO, DIFENDEVANO CONTRO DE LUCA. E’ IL CASO DI CESARO E ALTRI DI FORZA ITALIA. NULLA IN MERITO? Ps. Voto di scambio per Padre e figlio Cesaro e Beneduce. Ah, le elezioni sono le regionali 2015 (frittura di pesce di traverso???)

  12. Allora bisogna aumentare gli stipendi ai baristi, le pensioni a chi ha versato per tanti anniè prende mille euro( la maggioranza commercianti e artigiani) dare ai disoccupati il reddito di cittadinanza, non fare pagare bollo auto tasse su casa e di automobile, me secondo voi esiste il cilindro magico di mago Zurlin? 🎩✨🤑
    Invece di farsi prendere per il c….
    Quando si fanno manifestazioni imponenti per i tagli alle pensioni d’oro e gli stipendi di tanti privilegiati?
    I soldi possibili sono solo là, altrimenti favelas con il reddito di cittadinanza.

  13. MA SICCOME SIETE UN POPOLO DI CAPRE, NESSUNO AVREBBE LE PALLE DI RIBELLARSI ALLE EVENTUALI CARTE BOLLATE PRESENTATE DAL PARASSITA EX STATALE DI TURNO CHE NON VUOLE RINUNCIARE A QUALCHE MILLE EURO DI PENSIONE AL MESE… ED INTANTO I GIOVANI PAGANO LE PENSIONI DI VOI TUTTI… VERGOGNATEVI INDIPENDENTEMENTE DAL REDDITO PERCHE’ AVETE CONDANNATO GENERAZIONI INTERE.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.