Volley: prestazione super dell’Indomita Salerno femminile in casa del Pozzuoli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
PALLAVOLO POZZUOLI-INDOMITA SALERNO 0-3

(16-25, 22-25, 21-25)

POZZUOLI: Cappelluzzo, Di Gennaro, Di Mare, Hysaj, Illiano, Piciocchi G., Piciocchi R., Ranieri, Scalzone, Stanzione, Tuselli, Caputo (L), Di Francia (L2). All. Loparco

INDOMITA: Scoppetta 1, Morea, Losasso 8, Grimaldi 10, Sole, Valdes 21, Lanari 12, Sacco 9, Serban, Verdoliva 1, Rossin, Truono (L). All. Tescione

Arbitro: Izzo di Bonea (Bn)

 

Un’Indomita praticamente perfetta vince lo scontro diretto in casa del Pozzuoli e si rilancia nella corsa verso i play off promozione, conquistando la quinta vittoria consecutiva. Era un match da non sbagliare e le ragazze di coach Tescione lo hanno interpretato davvero nel migliore dei modi: sbagliando poco o nulla e concedendo davvero pochissimo alle avversarie. Un’Indomita davvero da applausi che schierata in campo con Lanari e Valdes di banda, Grimaldi e Losasso centrali, Sacco Opposto, Truono libero e Scoppetta in regia, parer subito forte. Con quattro punti di Valdes, top scorer dell’incontro a quota 21, l’Indomita parte subito forte. Il Pozzuoli prova a reagire, ma l’Indomita è attenta in difesa, tocca tutto a muro e con due ace consecutivi di Roberta Losasso vola sull’8-12. Le ragazze di coach Tescione allungano: Valdes mette a terra il pallone del 13-21 e poi quello che porta l’Indomita sul 24-13. Il Pozzuoli annulla tre set point ma alla fine l’Indomita chiude 16-25. Nel secondo set ci si attende la reazione del Pozzuoli di coach Loparco. Invece l’Indomita parte fortissimo e si porta avanti 5-12. Non c’è praticamente storia: l’Indomita va a segno con tutti i suoi effettivi. Un pallonetto di Sacco vale il 12-19. Il Pozzuoli torna a meno quattro ma l’ace di Verdoliva porta il punteggio sul 18-22. Altri due punti e sei set point, il Pozzuoli ne annulla quattro ma l’Indomita resta concentrata e chiude 22-25. Nel terzo set, l’inizio è più equilibrato. Scoppetta, in precarie condizioni fisiche, stringe i denti e aziona bene le compagne. Sale in cattedra capitan Lanari che con due attacchi consecutivi por all’Indomita sul 7-12. Va a segno Grimaldi, arriva l’ace di Sacco e Valdes mette a terra il pallone del 6-11. Il muro di Losasso vale l’11-18. Il Pozzuoli prova a rientrare nel match, 16-19. Poi il muro di capitan Scoppetta porta l’Indomita sul 17-23, preludio del 21-25 finale con cui si chiude il set e il match che consegna all’Indomita tre punti fondamentali in chiave alta classifica. Ora la squadra di coach Tescione è a soli due punti dal terzo posto occupato dal Pontecagnano che domenica prossima sarà ospite dell’Indomita alla Senatore per un derby che si annuncia caldo ed elettrizzante e che richiamerà alla Senatore il pubblico delle grandi occasioni.

 

I risultati della quattordicesima giornata: Pozzuoli-Indomita 0-3, Alma Volley-Ribellina 3-0, Cs Pastena-Stabia 3-0, Phoenix Caivano-Arzano 3-1, Volare Benevento-Vesuvio Oplonti 2-3, Pontecagnano-Cava 3-0, MpAuto-Nola 0-3

La classifica: Nola 40, Caivano 35, Pontecagnano 32, Pozzuoli 31, Indomita 30, Oplonti 27, Arzano 20, Alma Volley 15, MpAuto 14, Ribellina e Volare Benevento 13, Cava 12, Pastena 8, Stabia 4.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.