In arrivo nuova ondata di maltempo con forti piogge e neve

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Una nuova ondata di maltempo sta per  colpire specialmente il Centrosud, con piogge anche di forte  intensita’ e neve.

Secondo le previsioni del meteorologo di  3bmeteo.com, Edoardo Ferrara, a essere colpite dal ‘vortice  ciclonico mediterraneo’ saranno soprattutto Sicilia, Campania e  Lazio.

Nevicate a tratti copiose sono attese sull’Appennino,  specialmente settentrionale (oltre i 400-800 metri). Il tutto  sara’ accompagnato da venti anche forti dapprima di Scirocco e
Libeccio. ‘Il Nord – spiega Ferrara – sara’ ai margini  dell’azione ciclonica ma comunque con piogge soprattutto su  Liguria e Valpadana’.

Sono comunque previste ‘nevicate deboli  fino a quote collinari in particolare su medio-basso Piemonte  (Cuneo), entroterra ligure ed Emilia occidentale’. Le  temperature, sempre secondo il meteorologo di 3bmeteo.com, ‘si  manterranno su valori invernali al Nord, pur senza eccessi e su  valori di fatto tipici del periodo. Temporaneamente piu’ mite al
Centro ma soprattutto al Sud ma con calo delle temperature piu’  apprezzabile domani’.

Protezione civile Campania: dalle 22 allerta meteo Gialla su intero territorio

 

La Protezione civile della Regione Campania ha diramato un avviso di criticità meteo di colore Giallo valevole a partire dalle ore 22 e fino alla stessa ora di domani sull’intero territorio. Le piogge che insistono sulla Campania, infatti, dalla tarda serata potrebbero dar luogo a fenomeni di dissesto idrogeologico. Il quadro meteo parla di “Precipitazioni sparse, anche a possibile carattere di rovescio o temporale, puntualmente di moderata intensità con possibili raffiche di  vento”.

Il rischio attiene a possibili”Ruscellamenti superficiali anche con fenomeni di trasporto di materiale; Allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno; Scorrimento superficiale delle acque nelle sedi stradali e possibili fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche con tracimazione e coinvolgimento delle aree urbane depresse”.

La Protezione civile regionale raccomanda agli enti competenti di porre in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni previsti anche in ordine alle condizioni del vento e del mare.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.