Volley femminile, P2P Givova: trasferta insidiosa a Ravenna

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Dopo due gare in casa, il calendario della serie A2 di volley femminile “chiede” alla P2P GIVOVA di riprendere il trolley: due trasferte consecutive, la prima delle quali a Ravenna e in anticipo, sabato 10 febbraio alle ore 17. “Non so dire dove potremo arrivare né quanti punti mancano alla nostra aritmetica salvezza – ha commentato coach Castillo – sappiamo soltanto che vogliamo ottenerla al più presto e perciò proveremo con tutte le nostre forze a portar via punti da Ravenna”. La sfida all’Olimpia Teodora, un girone dopo, evoca dolcissimi ricordi. All’andata, Castillo puntò forte su Quarchioni che, in una serata d’emergenza, ripagò la fiducia con una gara di grande temperamento e punti pesanti. A lei si aggiunse Mendaro Leyva con 25 punti. Un attacco dopo l’altro – era novembre – Baronissi conquistò la sua prima vittoria da tre punti e assestò la prima, importante spallata al campionato, rilanciando con prepotenza le proprie quotazioni salvezza. “Siamo una squadra che deve sempre giocare con l’umore alto, con entusiasmo e consapevolezza dei propri mezzi – ha spiegato la palleggiatrice Avenia – Se il nostro ritmo cala e immaginiamo solo per un attimo di andare di gestione e controllo, sprofondiamo in una pallavolo modesta, che non ci appartiene. Adesso sotto con Ravenna. Vogliamo conquistare ancora belle vittorie”. La P2P GIVOVA ha 25 punti, ha vinto per 3-0 l’ultima partita giocata in casa con Montecchio e muove la classifica da tre turni (5 punti). L’Olimpia Teodora Ravenna è l’ottava forza del campionato, ha 36 punti, ha  perso al tie break (ne ha giocati 9, uno in più di Baronissi) l’ultima partita giocata a Perugia, dopo averla condotta per larghi tratti, fino al provvisorio 1-2. Il KO in Umbria ha messo fine ad una striscia positiva di tre gare.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.