Inchiesta Napoli: Renzi, nostro candidato non c’entra

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
“Questa storia qui con il nostro candidato non c’entra niente, Piero De Luca in questa vicenda non c’entra niente.

Ora non iniziamo anche ad addossare ai fratelli le responsabilità degli altri. Piero De Luca non è indagato e non ha alcuna relazione con questa vicenda”. Lo ha detto il segretario del Pd, Matteo Renzi, rispondendo ad una domanda del direttore del TgNorba, Enzo Magistà in merito all’inchiesta di Napoli che coinvolge Roberto De Luca, l’altro figlio del governatore campano e assessore comunale a Salerno.

“Naturalmente – ha aggiunto Renzi – vale per tutti gli indagati, per quelli di tutti i partiti, per quello di Fratelli d’Italia che è indagato in quella vicenda, per il sindaco di Roma o il sindaco di Torino dei Cinque Stelle che sono sotto processo o indagati, vale per tutti la presunzione d’innocenza”. “Quindi – ha concluso – non è l’avviso di garanzia a decidere chi è colpevole, è la sentenza, ma questa storia qui con il nostro candidato non c’entra niente, non vedo davvero il legame”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. … Il fratello non c’entra.
    Quello, che hanno candidato, invece, è stato rinviato a giudizio per bancarotta fraudolenta

  2. Io ti voto Matteo, perchè al netto di tanti cialtroni (indagati e condannati che fanno la morale) a te non ti ha mai giudicato nessun tribunale e non sei mai stato sotto inchiesta. Il resto sono chiacchiere a 5 stelle dove il fondatore del movimento è un pregiudicato.

  3. Ma voi credete veramente che piu della meta della popolaziane italiana sia ritardata???
    E giunto il capolinea mettetevi in testa che sono finiti i tempi della politica degli interessi personali la gente ha capito è l’unica cosa che potete fare se volete salvarvi e iniziare a dire la verita’ e iniziare a lavorare per il popolo italiano prima che sia troppo tardi per voi.
    Il 4 marzo per me sarà il giorno della liberazione!!!!

  4. Sei il leccac… di Berlusconi un pupaz…..in mano a Berlusconi, hai affondato il pd e loro ti hanno pure rieletto segretario del pd. Che goduria. pd pd non ce più. ritirati…….

  5. Se fai domanda di invalidità ti daranno il 100% .. complimenti vota a sta munnezza di gente. MUNNEZZA CHIAMA MUNNEZZA

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.