Salerno: rissa tra africani in una casa di Via Gelso, interviene la Polizia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Per contrastare ogni forma di illegalità e per prevenire la commissione di reati predatori,
nella serata di giovedì è stato espletato un servizio straordinario di controllo del territorio che ha visto impiegati, oltre agli equipaggi dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura
di Salerno, anche personale del Reparto Prevenzione Crimine Calabria di Cosenza. Lo straordinario servizio di controllo del territorio, ha consentito di intensificare la
vigilanza e la prevenzione nelle zone collinari di Matierno, Rufoli, Ogliara e la zona
residenziale di sala Abbagnano. Sono state identificate 47 persone e controllati 24 veicoli; sono stati effettuati due sequestri penali e contestate diverse infrazioni al codice della strada.

Inoltre, i poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale, impegnati nel medesimo servizio di prevenzione e repressione dei reati nel quadrante orario pomeridiano, sono intervenuti in via Gelso dove all’interno di un’abitazione più persone si stavano azzuffando. L’intervento tempestivo degli agenti dei due equipaggi di volante ha consentito di sedare e di impedire il degenerare di una rissa in cui due contendenti erano già rimasti feriti. E’ stato accertato, nell’immediatezza dei fatti, che i partecipanti allo scontro erano tre cittadini africani di cui due già sottoposti agli arresti domiciliari nell’abitazione teatro della contesa ed un cittadino italiano che li ospitava. I quattro partecipanti alla colluttazione sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria in stato di libertà per rissa.

Dei tre cittadini extracomunitari due sono stati sottoposti nuovamente agli arresti domiciliari, mentre un terzo è stato trattenuto per vagliare la regolarità della sua presenza sul territorio nazionale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Africani già agli arresti domiciliari. …..già!!!…..la convivenza tra rifiuti umani è difficile!!!

  2. Quando finirà la presenza di questi soggetti nel territorio nazionale? Quando si capirà che chi viene in Italia lo fa solo perchè scappa, non da guerre e fame, ma dalla grinfie delle dure leggi del proprio paese, sarà tardissimo!!!!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.