I fatti del giorno: sabato 17 febbraio 2018

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
ELEZIONI, GENTILONI A MERKEL: NO GOVERNO POPULISTA IN ITALIA
RIFIUTI,INDAGATO DE LUCA JR. BOLOGNA:CORTEI,SCONTRI E FERITI

Non c’è rischio che l’Italia “abbia un governo su posizioni
populiste e antieuropee”, assicura Gentiloni alla Merkel. Oggi
il premier sarà a Bologna e Fermo; Di Maio a Genova e Torino;
Salvini al forum ANSA. Indagato in un’inchiesta sui rifiuti
Roberto De Luca, assessore comunale a Salerno e figlio del
governatore della Campania. Scontri e feriti ieri a Bologna,
dove i centri sociali hanno manifestato contro Forza Nuova.
—.

RUSSIAGATE: INCRIMINATI 13 RUSSI, ANCHE ‘CHEF DI PUTIN’
SPARATORIA FLORIDA, GOVERNATORE CHIEDE DIMISSIONI CAPO FBI

Svolta nel Russiagate: incriminati 13 cittadini russi e 3 entità
legate a Mosca, che avrebbero interferito sulle ultime
presidenziali Usa; c’è anche lo ‘chef di Putin’. La sparatoria
in Florida: il governatore Scott chiede le dimissioni del
direttore dell’Fbi, in seguito all’ammissione di non aver agito
dopo gli avvertimenti sul conto del killer del liceo. Trump ha
fatto visita intanto ai feriti.
—.

TRE ITALIANI SCOMPARSI IN MESSICO DA 18 GIORNI
NAPOLETANI FACEVANO VENDITORI AMBULANTI A TECALTITLAN

Tre italiani sono scomparsi a Tecaltitlan, una cittadina a 700
km da Città del Messico dove facevano i venditori ambulanti. La
denuncia arriva da una famiglia napoletana che non ha più
notizie dei familiari da 18 giorni. Gli scomparsi sono il 60enne
Raffaele Russo, suo figlio 25enne Antonio e suo nipote 29enne
Vincenzo Cimmino. La Farnesina sta seguendo il caso.
—.

TERREMOTI: MESSICO, SCOSSA MAGNITUDO 7.2 NEL SUDOVEST
CASE TREMANO FINO A CAPITALE, AL MOMENTO NO VITTIME O DANNI

Torna la paura in Messico, dove ieri il sudovest del paese è
stato colpito da una forte scossa di terremoto di magnitudo 7.2
e da una replica di 5.8. Entrambe sono state chiaramente
avvertite fino nella capitale, distante 500 km dall’epicentro: i
palazzi hanno ondeggiato e sono scattati gli allarmi sismici. Al
momento non si segnalano vittime o particolari danni.
—.

SERIE A: OGGI UDINESE-ROMA, CHIEVO-CAGLIARI E GENOA-INTER
DIRITTI TV A CINESI. SERIE B: CREMONESE-BARI 0-1, OGGI EMPOLI

Oggi al via la 25ma giornata della Serie A di calcio:
Udinese-Roma alle 15, Chievo-Cagliari alle 18 e Genoa-Inter alle
20:45. Domani le altre, col derby di Torino e il Napoli contro
la Spal. In campo oggi anche la B, con l’Empoli che ospita il
Parma; ieri Cremonese-Bari 0-1. Va intanto ai cinesi del fondo
Orient Hontai il 53% del gruppo che controlla MediaPro,
detentore dei diritti tv della massima serie di calcio italiana.
—.

GIOCHI: LA MOIOLI SECONDO ORO AZZURRO, OGGI DONNE DEL SUPERG
TENNIS: ROTTERDAM, SEPPI IN SEMIFINALE CON N.1 MONDO FEDERER

Secondo oro e sesta medaglia azzurra ieri alle Olimpiadi
invernali di Corea del Sud, con lo snowboardcross della Moioli;
stamani ci provano Goggia, Schanrf, Brignone e Fanchini nel
superG donne. Tennis: Seppi a Rotterdam batte il tedesco Zverev
e raggiunge in semifinale Federer, a 36 anni nuovamente al n.1
della classifica mondiale Atp. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.