In ospedale con febbre alta e flebite muore poco dopo, scatta l’inchiesta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Morte sospetta in ospedale a Vallo della Lucania. I familiari di Pompeo Scarpitta, maresciallo dei carabinieri in pensione, hanno chiesto che sul corpo dell’82enne, deceduto la scorsa notte nel presidio sanitario, venga effettuato l’esame autoptico.

I figli dell’uomo, originario di Camerota vogliono sapere le reali cause del decesso ed escludere eventuali responsabilità da parte dei sanitari che lo hanno avuto in cura.

Dal racconto dei familiari l’anziano, poche ore prima del decesso, aveva la febbre alta e una flebite alla gamba destra. Così la decisione, sabato pomeriggio, di allertare il 118 per il ricovero in ospedale. L’81enne arriva al pronto soccorso dell’ospedale “San Luca” pochi minuti dopo le 15. I sanitari effettuano i primi accertamenti. Poi inizia un vero e proprio calvario tra vari reparti dell’ospedale fino ad approdare in serata nel reparto malattie infettive. Ma la situazione degenera in poche ore e il cuore di Pompeo smette di battere alle 6 del mattino.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.