Salerno: il ritorno dei parcheggiatori abusivi tra minacce e insulti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Non è mai stato debellato il fenomeno dei parcheggiatori abusivi a Salerno ma negli ultimi giorni si registra un prepotente ritorno degli abusivi in alcune zone cruciali della città.

A darne notizia il quotidiano Il Mattino che racconta di come il Daspo serva a poco per contrastare questa attività illecita.

Da diversi giorni i clienti del cinema multisala di via Bandiera sono costretti a fare i conti con un gruppo di posteggiatori che in pianta stabile presidia ingresso e zone limitrofe del cinema che, soprattutto nei fine settimana, viene molto frequentato dai salernitani. Al rifiuto di pagare l’obolo sono volate parole grosse e minacce.

Presenze di parcheggiatori abusivi anche all’esterno della clinica del Sole e dell’ospedale Ruggi. La soluzione, al di là delle multe e del Daspo urbano potrebbe essere un inasprimento delle sanzioni con l’arresto per chi non rispetta il daspo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Arresto immediato e divieto di far ritorno a Salerno, mandateli a Pomigliano D’arco nella città di Ciarambona e Luigino, magari gli offre qualche posto da muratore sottopagato la ditta del padre di Luigino mai premièr

  2. sono sempre per le maniere forti…. molto forti…. dagli oggi e se tornano ridagli domani e domani ancora … finchè con le gambette rotte… non potranno più tornare

  3. complimenti al sindaco e al questore,che avevano assicurato che questi delinquenti camorristi non sarebbero tornati,complimenti a loro,ora si’ che possiamo essere tranquilli,siete solo la vergogna di salerno

  4. Mi vergogno di essere italiano e salernitano!
    Uno Stato inesistente…
    forza dell’ordine inesistenti…
    Se vieni aggredito non puoi difenderti…se rispondi all’aggressione ti rovini per sempre la vita…diteci cosa dobbiamo fare per difenderci da queste vere e proprie estorsioni quotidiane, perché ne abbiamo le palle piene!
    Prima di intervenire aspettano che qualcuno si faccia male seriamente…

  5. IL fenomeno non è calato per nulla: basti andare non solo al centro ma anche zona cinema arechi, dietro al forte della carnale, e via irno. Di che stiamo parlando. Ci sono Che dobbiamo fare?!

  6. Sindaco,Questore,Prefetto e compagnia bella,non fanno altro che applicare la legge. Se le leggi sono ridicole,non è colpa loro.

  7. Vabbè quello della clinica del sole non è un parcheggiatore,è un vero e proprio delinquente a piede libero…altro che carcere, con questi animali ci vuole violenza fisica…poi vedi se tornano al loro “posto di lavoro”!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.