Cultura, Capaccio Paestum aderisce a “M’Illumino di Meno”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa

Il Comune di Capaccio Paestum ha aderito a “M’illumino di meno”, iniziativa nazionale promossa da Caterpillar e Radio 2 durante la quale si spegneranno le luci delle piazze italiane, dei monumenti e di tante case dei cittadini italiani. La Città di Capaccio Paestum aderirà all’iniziativa spegnendo le luci della Piazzetta della Basilica Paleocristiana, a Paestum, dalle 19.30 alle 20.30 di venerdì 23 febbraio, giorno in cui la manifestazione si svolgerà su scala nazionale.

“Energie senza corrente” è il titolo con cui la Città di Capaccio Paestum ha voluto personalizzare l’evento, attraverso una serie di iniziative che si svolgeranno nel corso di “M’illumino di meno”. Si terranno, infatti, durante l’orario di spegnimento delle luci della Piazzetta della Basilica Paleocristiana, degli spettacoli caratterizzati da vari interventi attoriali, canti e balli della tradizione, grazie alla fattiva collaborazione delle associazioni del territorio comunale.

Nella stessa giornata, si spegneranno anche le luci della Banca di Credito Cooperativo di Capaccio Paestum e del tempio di Cerere all’interno del Parco Archeologico.

Quest’anno l’iniziativa è dedicata alla bellezza del camminare, dell’andare a piedi, ragion per cui dopo gli spettacoli nella Piazzetta della Basilica Paleocristiana si terrà una passeggiata intorno alla cinta muraria dell’area archeologica. «Riusciremo a fare luce, tra passato, presente e futuro, senza bisogno di elettricità. Riscopriremo le energie vitali di una comunità» hanno così commentato l’iniziativa l’assessore alla Cultura, Claudio Aprea, e l’assessore allo Sport, Franco Sica.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.