Borse di studio per giovani laureati presso il Comune di Eboli, aumentati i fondi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Solo da poche ore si è chiuso il periodo che ha assicurato borse di studio presso l’Ente ai giovani ed il Comune ha già emesso un nuovo avviso. Anzi, il bando pubblicato oggi rappresenta un impegno rinnovato ed aumentato, grazie alla volontà dell’Amministrazione comunale di incrementare il fondo riservato ai giovani borsisti che passano da 6 a 11. Non solo, ma il Comune di Eboli ha voluto anche che il periodo riservato alla formazione dei giovani passasse da 12 a 24 mesi, con possibilità di proroga.

«Prima dell’avviso abbiamo deliberato il nuovo disciplinare, adeguandoci alla nuova normativa che prevede diversificazione tra le lauree triennali e magistrali e tra le specializzazioni – spiega il sindaco, Massimo Cariello -. Abbiamo messo in bilancio maggiori somme per garantire un minimo di stabilità ai ragazzi ed aumentato il periodo di attività, raddoppiandolo. E’ un segnale forte per le famiglie e soprattutto per i nostri giovani, che avranno la possibilità di formarsi ai meccanismi della pubblica amministrazione ed al suo linguaggio. Il Comune stesso ed i cittadini usufruiranno di nuove e fresche competenze e dell’impegno entusiastico dei giovani».

Il nuovo avviso introduce anche nuovi criteri, tra i quali esperienza maturata negli enti locali, volontariato, servizio civile, garanzia giovani, progettazioni e pubblicazioni. «Sono davvero soddisfatto della pubblicazione del nuovo avviso per le borse di studio 2018, al quale abbiamo lavorato con gli uffici comunali ottimamente diretti dalla funzionaria Flavia Falcone e dall’informagiovani, ufficio coordinato da D’ambrosio – commenta il consigliere comunale Carmine Busillo -. L’avviso contiene novità frutto dell’esperienza maturata e delle mutate esigenze dell’Ente.

Aumentano i borsisti e i fondi nel bilancio 2018, segno dell’investimento alto e concreto che l’amministrazione Cariello effettua sui giovani, suddivisi quest’anno in borsisti junior (laurea triennale) e senior (con laurea magistrale e abilitazioni) e della durata di 24 mesi piuttosto che 12 come in passato, a riprova della fiducia che riponiamo nella formazione e nella professionalizzazione dei giovani che hanno bisogno di un periodo adeguato per vivere al meglio l’esperienza di borsa di studio». Con la pubblicazione dell’avviso, sul sito istituzionale del Comune sono reperibili anche i moduli per la presentazione della domanda, con termine ultimo il prossimo 20 marzo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.