Società di costruzioni edili nei guai: GdF sequestra 700mila euro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
All’esito delle risultanze investigative di una complessa verifica fiscale svolta dai Finanzieri
della Compagnia di Agropoli, il Tribunale di Vallo della Lucania ha disposto il sequestro
per equivalente di beni, somme di denaro e quote societarie pari a 700 mila euro.

Il provvedimento cautelare, eseguito nei confronti di una società operante nel settore della
costruzione di edifici residenziali e del suo legale rappresentante legale, è giunto al
termine di una complessa attività di polizia economico-finanziaria che ha visto i Finanzieri
impegnati a ricostruire la contabilità aziendale e ad accertare un’evasione fiscale pari a
700 mila euro.

A fronte del provvedimento dell’Autorità Giudiziaria le Fiamme Gialle hanno sequestrato
disponibilità finanziarie depositate sui rapporti di conto corrente postali e bancari intestati
al rappresentante legale, nonché diversi fabbricati tra cui terreni, appartamenti e garage.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.