Salerno Basket: le granatine sconfitte a Cercola senza appello

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La seconda delle due gare ravvicinate non sorride come la prima al Salerno Basket ’92, sconfitto a Cercola sul campo dell’Azzurra col punteggio di 74-48 nella terza giornata della fase a orologio del torneo di Serie B femminile. Le granatine restano, così, a quota 18 al quinto posto in graduatoria, ormai salve.

Primo quarto giocato alla pari (parziale 13-10) dalle atlete di coach Dello Iacono, che ha lanciato nello starting five le giovanissime Galdi (2000) e Giulivo (2001) al cospetto della seconda forza del campionato. Approccio negativo, però, da parte delle ospiti nel secondo quarto: con Salerno sotto di 16 all’intervallo lungo (41-25) la forbice s’è irrimediabilmente compromessa, nonostante la ripresa nel terzo quarto, giocato tutto sommato alla pari. Nel finale, nuovo allungo delle padrone di casa che si sono confermate tra le favorite per il salto di categoria. 

“Sono molto soddisfatto di primo, terzo e anche del quarto periodo, in cui ho fatto ruotare anche chi ha minutaggio minore. Purtroppo il passaggio a vuoto nel secondo quarto ci ha penalizzati ma siamo pur sempre una squadra interamente under con poca esperienza di campionati di vertice, mentre in testa i quintetti sono tutti esperti – commenta coach Luigi Dello Iacono – Le ragazze hanno dato l’anima, affrontando la partita con grande determinazione e riscattando almeno parzialmente la brutta prestazione contro Cercola della regular season”. 

“Forse il punteggio è un pizzico bugiardo, non ci sono tutti questi punti di differenza. Le nostre percentuali più basse sono figlie anche della maggiore struttura fisica delle avversarie. In linea di massima, posso rimproverare poco alle ragazze che erano anche un po’ stanche, reduci dal recupero di giovedì contro Sorrento, in cui abbiamo vinto largamente giocando una buonissima prestazione. Dobbiamo solo credere in questo gruppo e aiutarlo a crescere”.

Prossimo impegno sabato 17 marzo tra le mura amiche contro la Farmacia del Tricolle Ariano Irpino, malinconicamente ultima con zero punti. Prima, però, l’U18 del Salerno Basket ’92 giocherà un importante match contro la Dike Napoli al PalaSilvestri: vincere, in virtù dei 2 punti attualmente di vantaggio in classifica, potrebbe avvicinare le granatine alla blindatura del secondo posto che significherebbe accesso allo spareggio per l’Interzona di categoria.

AZZURRA CERCOLA-SALERNO BASKET 74-48 (13-10; 41-25; 55-38) 

SALERNO: Ingrassia 6, Caputo ne, De Mitri 16, Galdi 2, Arase ne, Esposito 2, Fontana ne, Assentato 13, Giulivo, Ledda, Manolova 4, Melin 5.

CERCOLA: D’Avolio 9, Romano 2, Persico, Scarpati 2, Margio 8, Mattera 6, Gemini 13, Fedele 15, De Martino ne, Errico 10, Esposito 9. All: Patrizio.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.