Avellino – Pescara 2 a 2: Castaldo e Di Tacchio salvano i ‘Lupi’

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Termina 2-2 il posticipo della Serie B tra Avellino e Pescara. Gli abruzzesi sono andati per due volte in vantaggio prima con Brugman e poi con Mancuso, ma in entrambi i casi sono stati raggiunti dagli irpini, i cui gol portano la firma di Castaldo (su rigore) e Di Tacchio a 4 minuti dalla fine. Il match inizia con l’infortunio alla spalla di Bidaoui che è costretto a lasciare il posto a Cabezas al 5′.

Il Pescara va in vantaggio al minuto 13: Lezzerini anticipa Mancuso fuori dall’area spedendo il pallone nel cuore del centrocampo dove Brugman lascia partire un grande destro che si insacca alle spalle di Lezzerini. Ardemagni prova a caricarsi i suoi sulle spalle, ma trova in ben due occasioni un ottimo Fiorillo.

L’Avellino meriterebbe il pareggio e lo trova al minuto 57 grazie al fallo di mano di Perrotta in area di rigore. Minelli assegna il penalty e Castaldo fa 1-1. Il Pescara di Epifani – alla terza panchina dopo le sconfitte nelle prime due uscite – si scuote e al minuto 72 passa nuovamente: Valzania serve Mancuso che davanti a Lezzerini rimane freddo e fa gol.

Sembra fatta per la vittoria, ma all’86’ Di Tacchio concretizza l’ultima occasione e manda il pallone all’angolino della porta difesa da Fiorillo. Nel finale è proprio il portiere dei biancoazzurri a salvare il risultato con un miracolo su Laverone, facendo strozzare in gola l’urlo vittoria a Novellino.

Il Pescara sale a 37 punti, l’Avellino a 35: due piccoli passi che non cambiano una classifica deficitaria per entrambe le formazioni.

L TABELLINO

Avellino (4-4-1-1): Lezzerini; Ngawa, Kresic, Migliorini (46′ Castaldo), Rizzato; Laverone, Di Tacchio, D’Angelo, Bidaoui (6′ Cabezas, 76′ Vajushi); Gavazzi; Ardemagni. All. Novellino
Pescara (3-5-2): Fiorillo; Fornasier, Coda, Perrotta; Balzano, Coulibaly, Brugman, Valzania, Crescenzi; Mancuso (87′ Bunino), Pettinari (76′ Carraro). All. Epifani

Ammoniti: 45′ Mancuso (P), 52′ Coulibaly (P), 59′ Perrotta (P)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.