Sanità: Centri privati, 34 avvisi di garanzia a Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
La Procura di Salerno ha notificato 34 avvisi di garanzia ad altrettanti indagati, tra cui figurano amministratori, commissari straordinari e dirigenti che si sono avvicendati dal 2014 al 2016 nell’Asl Salerno, e titolari di alcuni Centri sanitari privati accreditati.

Agli indagati gli inquirenti contestano irregolarità in relazione alla determinazione dei tetti di spesa per prestazioni sanitarie erogate da alcuni centri privati accreditati del territorio salernitano.

“La contestazione riguarderebbe il mancato adeguamento ai criteri dettati dal DCA 85 dell’8.8.2016, in una deliberazione del settembre dello stesso anno”. Lo sottolinea, in una nota, la direzione dell’Asl di Salerno in riferimento ai 34 avvisi di garanzia emessi in relazione a una indagine sui centri privati accreditati all’Asl di Salerno. Nella nota la direzione strategica dell’Asl esprime “fiducia nell’operato degli inquirenti, sicura di poter chiarire la legittimità del proprio operato”.

La direzione Asl ricorda anche “di essersi insediata fra il 26 luglio ed il 1 agosto del 2016 e che, solo pochi giorni dopo, il commissario ad acta ha emanato il citato DCA 85/2016 ed in pochissimo tempo si è, dunque, trovata nella duplice esigenza di adeguarsi alle disposizioni commissariali e di provvedere alla definizione di tutta l’attività svolta dai centri accreditati per l’anno in corso. La Direzione, nel frattempo, ha già attivato le procedure previste dalla vigente normativa nazionale anticorruzione”, conclude la nota.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. “…NOI ABBIAMO A CUORE LA SALUTE DEI CITTADINI…” !! ORA HANNO PURE LA PRESIDENTESSA NUOVA NUOVA….!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.