Bari vs Salernitana: ‘derby soccer marketing’ (di Antonio Sanges)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
L’incontro di calcio tra Bari e Salernitana  , in programma allo Stadio San Nicola  , determina strategie di “soccer marketing” , finalizzate a promuovere il” brand” dei club di riferimento.

Bisogna rilevare preliminarmente , che il “derby del sud”, oggetto di antico gemellaggio tra le due tifoserie, risulta rientrare tra le gare, a partire dal 2000 ad oggi, con il maggiore numero di presenze di tifosi allo Stadio Arechi (stagione 08/09 spettatori 22.711 e stagione 16/17 spettatori 15.594).

La Salernitana , come tutti i club sportivi, detiene una propria “storia sportiva”, ed una propria  “storia aziendale”.

La “storia sportiva” fa’ riferimento al brand , mentre la “storia aziendale” fa’ riferimento agli accadimenti societari .

In riferimento a quanto evidenziato , la “storia aziendale” si determina con la valutazione dei bilanci societari, mentre il “valore aziendale della storia sportiva della Salernitana”, non si determina in base ai ricavi da sponsorizzazioni , ma dalla “fidelizzazione e dall’amore dei propri supporters” verso i colori granata.

Il “parametro di riferimento” per valutare il valore della storia della Salernitana, trova riscontro nelle presenze allo stadio che , nel corso del campionato di Serie A stagione 98/99 all’Arechi, nelle partite di cartello, si sono determinate come segue : Juventus (36.841), Inter (34.787), Milan (34.412), Roma (33.684) , e nel corso del Campionato di Serie D stagione 2011/12 hanno quantificato le presenze che seguono : Palestrina (4.624), Selargius ( 4.245), Arzachena ( 4.120).

Nel corso degli anni, la maglia granata è stata indossata da molti giocatori illustri del panorama calcistico italiano come: Pierino Prati, Agostino Di Bartolomei, Walter Zenga, Gennaro Gattuso, Marco Di Vaio, David Di Michele, Salvatore Fresi, Mark Iuliano, Roberto Breda.

La città di Salerno è molto legata alla propria squadra del cuore, e l’amore per la storia e per la maglia granata, determina riti e tradizioni familiari che si tramandano nel tempo.

Il brand e la maglia  della Salernitana costituiscono per i propri tifosi, l’identificazione e la fidelizzazione della squadra del cuore, per tale motivo, gli stessi potrebbero essere coinvolti in stategie di  marketing e merchandising che la società granata intenderà attivare.

In considerazione di quanto evidenziato, possiamo, dire che dal punto di vista aziendale, i tifosi granata, da sempre sono stati “attori principali” della vita del club dell’ippocampo.

Il club granata di Lotito e Mezzaroma (a partire dalla stagione 2011 al 30 giugno 16), ha incassato dai   tifosi della Salernitana, per le partite all’Arechi , “ricavi da stadio” per un valore totale pari ad 7.176 mln di euro.

Tale valore di “ricavi da stadio” per  7.176 mln di euro, risulta essersi determinato  come segue : euro 435 mila (bilancio d’esercizio chiuso alla data del 30 giugno 12), euro 927 mila ( bilancio  chiuso alla data del 30 giugno 13), 1.196 mln euro ( bilancio chiuso alla data del 30 giugno 14), 1.931 mln euro (bilancio chiuso alla data del 30 giugno 15), 2.687 mln euro ( bilancio chiuso alla data del 30 giugno 16).

Tifosi granata “promotori” della creazione del “Museo della Storia Granata” ed “organizzatori” del Villaggio Granata (vedasi le iniziative di marketing del brand poste in essere da Sampdoria e Genoa).

Bari vs Salernitana : tifosi  protagonisti di strategie “soccer marketing”?

Antonio Sanges (dottore commercialista)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.