Majorettes e bande musicali di scena a Maiori e al Palasele

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Sabato 7 e domenica 8 Aprile Gruppi Majorettes e Bande Musicali di diverse regioni italiane tornano a portare note di allegria e di colore a Maiori sulla Costiera Amalfitana per il 3° Raduno di “Maiori in festa” organizzato dalla Associazione Atellana presieduta da Mario Maglio con il patrocinio del Comune di Majori e della F.I.G.M.
Per due giorni, divise colorite, luccichii di strumenti e note musicali invaderanno il lungomare e l’anfiteatro del Porto di Maiori da dove alle 15,30 di sabato partirà la grande parata dei Gruppi e delle Bande che arriverà nel corso principale e dove domenica mattina dalle 10 si svolgeranno le esibizioni dei singoli Gruppi partecipanti e le premiazioni finali.
Sempre domenica, dalle 9 alle 18, al Palesele, il grande Palazzetto dello Sport di Eboli,  prevista una intera giornata dedicata al Twirling, la disciplina sportiva introdotta in Italia dalle Majorettes negli anni 60 e che ancora oggi esse interpretano come sport-spettacolo abbinato alla Banda Musicale.
“In programma – dice Italo Iuorio,  presidente della Federazione Italiana Gruppi Majorettes che organizza il meeting sportivo – il 2° Grado tecnico di Twirling per Majorettes. Sotto la guida di una Istruttrice federale, le Majorettes perfezionano l’utilizzo del Baton e le varie figure tecniche con le quali si realizzano le coreografie”. “Con questo Corso – conclude il presidente della Federazione – si consolida la presenza di questa disciplina nella provincia di Salerno che sarà il nostro punto di riferimento futuro per la Campania e la Basilicata”.
Queste le Formazioni partecipanti al Raduno di Maiori: la Popeye Street Band e le Sailors Majorettes di Scafati (Salerno), il Club Majorettes “Le Ginestre” di Altavilla Silentina (Sa) e l’Accademia Musicale Vincenzo Bellini “Città di Altavilla – Magliano” (Salerno), le Majorettes di San Vito Romano (Roma), il Club Majorettes del Savuto di Santo Stefano di Rogliano ((Cosenza), Associazioone Musicale ” La Vanvitelliana” di Fusaro-Bacoli (Napoli), le Majorettes Koreos di Morrovalle (Macerata), le Majorettes e le Cheerleaders di Castel San Giorgio (Salerno).
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.