Meetup di Beppe Grillo contrari a trasferimento mercato Via Piave

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Sabato 5 maggio e Domenica 6 maggio il meetup Amici di Beppe Grillo Salerno sarà per tutta la giornata con un gazebo in Piazza Valitutti (all’altezza del Trincerone) per sensibilizzare i residenti in merito alla scelta dell’amministrazione comunale di trasferire “un congruo numero di posteggi” dal mercato di Via Piave a via Principrova.

“Inizierà una raccolta firme – si legge in una nota – per impedire il trasferimento del mercato storico cittadino, che rappresenta un punto di riferimento per molti cittadini salernitani che lì sono soliti fare acquisti. Parallelamente il meetup Amici di Beppe Grillo Salerno appoggerà la richiesta, rivolta all’amministrazione comunale, sottoscritta dalla maggior parte degli operatori del mercato di Via Piave, che si oppongono al trasferimento a Via Principrova, poiché ciò significherebbe senza dubbio un aggravio della crisi già in atto che sta mettendo in ginocchio le attività del mercato”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Il lavoro e un diritto non si puo spostare un attività lavorativa , si deve pensare che e il proprio lavoro e unica fonte di guadagno, la crisi gia ché spostando il mercato a via vinciprova li porterebbe alla rovina, posto per la vendita non adatto persone a piedi quasi zero e un posto fuori commercio nei dintorni anno chiuso tanti negozi, e per non parlare che gia fu provato anni indietro con vari banchi sia di abbigliamento e calzature, frutta e pesce, per dare una spinta al mercatino etnico , senza avere un riscontro positivo non si prendeva una lira , da fallimento andamo via tutti. PURTROPPO LA NOSTRA CATEGORIA E PARTICOLARE DOBBIAMO ESSERE UNITI ,E DOBBIAMO FIDARCI DI NOI STESSI COMMERCIANTI CHE SAPPIAMO LE PROBLEMATICHE DEI MERCATI, E IL NOSTRO INTERESSE E CHE IL MERCATO VA BENE.

  2. gli amici di Beppe Grillo forse non hanno mai visto un VERO MERCATO! Quello di Via Piave è una fogna di mercato contrario a tutte le norme di igiene, di vivibilità e al rispetto delle norme del commercio, nessuna sorveglianza da parte della polizia urbana ed infine collocato in quel posto svaluta gli immobili del circondario a ridosso di esso. Ma di che parlano? Quanta ignoranza!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.