Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola mercoledì 13 giugno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ecco i titoli delle prime pagine sui giornali La Città, Metropolis, Mattino e Le Cronache. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

Sul quotidiano LA CITTA’ il titolo di apertura è:

 

Piano lavoro, la sfida di De Luca. 60mila posti nella pubblica amministrazione, oggi a Napoli la presentazione della proposta. L’economista Lo Cicero: ripresa nel 2020, puntare su capitali esteri.

Di lato: Olevano sul Tusciano. Clara, 500 voti di preferenza Donna record

Pontecagnano. Sica: «Anche se vince Pastore non sarò in consiglio comunale»

Campagna. Monaco s’insedia. Primo rebus la nuova giunta

La foto notizia: Piena emergenza allo Stir. Pericolo rifiuti in strada.

A ceentro pagina: Dopo sette anni finisce la latitanza di Polichetti. Lo psichiatra violentatore preso a Milano

Di spalla: Salerno. Asl, ora si cambia Giordano a Napoli

Scafati. L’ex sindaco Aliberti torna in carcere

Castellabate. Lottizzazioni abusive Ombra della camorra

Taglio basso: Dietro la sfida turistica. «Salerno, un amore difficile». Stevens, olandese, per la sesta volta in città: più bus e meno movida

Un libro. Bolognina 30 anni dopo i ricordi della sinistra

I box in alto: I sottosegretari salernitani. Cioffi allo Sviluppo Tofalo alla Difesa.

Salernitana. In attacco spunta l’idea Granoche È fatta per Gavazzi

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

 

Sviluppo e Difesa. Cioffi e Tofalo sottosegretari. Deleghe «pesanti» ai due parlamentari Cinquestelle. «Più attenzione e risposte alle esigenze di Salerno». Completata la squadra di governo del premier Conte

Il Consiglio Comunale. Chiesa Galiziano, ultima partita Salerno Pulita: vertici congelati

La foto notizia: La mobilità, il focus. Caro scooter, polizza triplicata

Di spalla: La sanità. Asl, Giordano torna a Napoli. spunta Lucchetti

L’analisi. La via crucis dei malati senza assistenza

A centro pagina: Lettere al fratello, Aliberti torna in carcere. Il caso. L’ex primo cittadino di Scafati inviava messaggi da Roccaraso attraverso il padre: violati i domiciliari

L’inchiesta. San Mauro, in libertà sindaco e assessori

La storia. Abusava delle pazienti: «Io sono l’angelo». Scoperto e arrestato lo psichiatra in fuga

La sentenza. Mamma scarcerata. «Mai fatto prostituire la figlia minorenne»

Taglio basso: Il calcio. Montalto, la strada è in salita la Salernitana vira su Granoche

I box in alto: La rassegna. Il Villaggio delle arti estate di stelle a Paestum

Il gemellaggio. Ponte Salerno-Matera il Sud riparte dalla cultura

Sul giornale Le Cronache in prima pagina:

 

Non ci è pervenuto. Ci scusiamo con i lettori della rassegna stampa


LE PRIME PAGINE IN FOTO

LE PRIME PAGINE IN VIDEO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.