Cetara si prepara per la tradizionale festa di San Pietro e Paolo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Torna il tradizionale ed atteso evento della festività del Santo Patrono di Cetara. Per le giornate del 28 e 29 giugno sono confermati i consueti momenti di festa fino alla solenne processione del Santo Patrono alle ore 20,00 di venerdì 29 giugno. Si replica inoltre, nella giornata del 29 giugno, il sistema di mobilità sostenibile, già sperimentato negli ultimi anni. L’arrivo dei visitatori, attratti soprattutto dalla caratteristica processione e dallo spettacolo di fuochi d’artificio, potrà avvenire anche ‘via mare’.

Sono state potenziate per questa giornata alcune corse di trasporto marittimo, a cura della società Battellieri di Amalfi, con la seguente articolazione:

Partenza da Salerno:  Piazza della Concordia, dalle ore 18,00 ogni mezz’ora fino alle 23,00; 

Ritorno per Salerno: da Cetara, molo di terra (Madonnina), dalle ore 00,30 e a seguire fino a smaltimento dei passeggeri.

Partenza  da Amalfi  alle 19,00 – rientro dopo i fuochi.

Per assicurare migliori condizioni per la salvaguardia della sicurezza e dell’ordine pubblico, sono stati disposti specifici servizi con l’intervento di tutte le forze dell’ordine, Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Provinciale, Corpo Forestale e Polizia Municipale di Maiori e Cetara. Verrà attuato un rigoroso servizio di controllo della statale 163. Sul tratto di Statale che va da località Fuenti, fino ad Erchie (comune di Maiori), è stato disposto il divieto di sosta, con rimozione carro gru, per evitare il parcheggio incontrollato, principale causa del blocco della circolazione.

Inoltre dalle ore 21,00 del 29 alle ore 2,00 del 30, per favorire il deflusso dei visitatori, è stato disposto il divieto di accesso sulla statale 163, in direzione Amalfi, dal Bivio di Raito in comune di Vietri sul Mare fino a Cetara, Corso Umberto I. Mentre dalle ore 22:30 del 29 giugno c.a. fino alle 2:00 del 30 giugno ci sarà il divieto di transito anche per tutti i veicoli sulla S. S. Amalfitana direzione Maiori-Cetara.

Con tale dispositivo il Comune di Cetara, con la collaborazione di tutte le forze dell’ordine e dei nuclei di protezione Civile della Costa d’Amalfi, intende contrastare i rischiosi blocchi sulla viabilità della statale amalfitana, più volte riscontrati in passato nella serata del 29 giugno, specie in corrispondenza dello spettacolo di fuochi pirotecnici delle ore 24,00.

L’ultima corsa del trasporto pubblico SITA subirà una deviazione (via Nocera Valico di Chiunzi) per evitare l’attraversamento della tortuosa viabilità nel territorio comunale.
Inoltre, in considerazione dello scarsa capacità dei parcheggi sul territorio comunale, chi proviene da Salerno in auto o moto potrà parcheggiare a Cetara, fino ad esaurimento posti. Mentre chi proviene da Amalfi, potrà utilizzare i parcheggi privati in località Erchie.

P R O G R A M M A

Giovedì 28.06.18: La vigilia della Festa

Ore 10,40   Preghiera per i caduti  del mare. Sul porto: suono del “silenzio”  e  deposizione Corona in mare per i caduti in guerra. (con motovedetta della Capitaneria di Porto di Salerno)

Ore 19,00   Eucarestia della Vigilia nella Solennità dei SS. Pietro e Paolo. Processione Eucaristica per le strade  cittadine.
Ore 20,00    Processione del “Corpus Domini” per le vie cittadine.

A seguire in Piazza S. Francesco esibizione del Premiato Concerto Musicale “Città di Gioia del Colle” diretto dal M.° Rocco Eletto ed esecuzione della marcia sinfonica Petrus  dedicata al santo patrono – composta  e diretta dal Prof. Alfredo Capozzi.

Venerdi 29.06.2018: Il Giorno della Festa

ore 11,00   Messa solenne celebrata dal S.E. Mons. Orazio  Soricelli;

ore 19,00  Eucarestia con i portatori e solenne processione per le vie del paese con il venerato simulacro di S.Pietro. Al rientro in Chiesa canto del “Te Deum”.
ore 24,00   Spettacolo fuochi d’artificio a cura della ditta “Eventi di fuochi C.S.A” di Salvatore di Matteo da S.Antimo (Na).

Sabato 30.06.2018: il giorno dopo la festa

“Concerto Blu” a cura di Vincenzo Albano– ore 21,30 Piazzetta Grotta

Omaggio a Domenico Modugno con Lalla Esposito; al pianoforte i Maestro Antonio Ottaviano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.