Non curò la moglie anoressica che morì poco dopo: 37enne a giudizio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Avrebbe abbandonato la moglie che sprofondata in una grave depressione è deceduta.

Il prossimo 12 luglio un 37enne di Magliano Vetere in provincia di Salerno comparirà dinanzi ai giudici della Corte di assise del Tribunale di Salerno.

I fatti risalgono al 2016. Il Pm contesta all’imputato di aver abbandonato la convivente affetta da sindrome depressiva e da anoressia nervosa ed incapace di provvedere a se stessa. L’uomo pur avendo in cura la donna, non ha provveduto a soddisfare in alcun modo le esigenze di sostentamento e di salute della stessa ed omettendo di affidarne la cura ad altri soggetti.

La donna morì per insufficienza cardiocircolatoria acuta conseguente a tachicardia ventricolare. Nel procedimento penale i genitori della donna si sono costituiti parte civile. Il 12 luglio l’uomo dovrà difendersi dalle gravi accuse.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.