Aeroporto Salerno – Costa d’Amalfi, ora la Basilicata si defila?

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
Futuro da decifrare per l’Aeroporto di Salerno. Mentre si cerca di risolvere la questione relativa alla concessione, che è la condizione per sbloccare il piano industriale della rete regionale, arrivano notizie, non proprio confortanti, dalla Basilicata. Flavia Franconi, assessore che in queste settimane sta facendo le veci del presidente Pittella, agli arresti domiciliari per l’inchiesta sulla sanità regionale, riferendo al consiglio regionale ha dovuto rintuzzare gli attacchi dell’opposizione, su tutti quelli del Movimento 5 Stelle, e ammettere (parlando con i suoi collaboratori) che se lo scalo salernitano perderà il finanziamento da 40 milioni di euro previsto dal decreto Sblocca Italia, la Regione Basilicata prenderà in considerazione l’idea di uscire dalla società di gestione.

A darne notizia il quotidiano Le Cronache oggi in edicola. Mantenendo, in quel caso, una sorta di appoggio esterno al progetto ma senza più mettere soldi nell’operazione. I primi scricchiolii a luglio, quando la Regione Campania si è fatta carico da sola dell’aumento di capitale da 3 milioni e 582mila euro.

In quel frangente Potenza non ha dato la sua adesione preferendo così scendere dal 19,6% di quote del 2015 all’attuale 15% circa. Non un disimpegno ma un segnale lanciato a Napoli e al governatore Vincenzo De Luca.

Fate presto o noi usciamo. Fonti vicine a Provincia e Camera di Commercio di Potenza raccontano a Cronache che il progetto dell’aeroporto di Salerno ha ancora numerosi sostenitori in Basilicata però al tempo stesso cresce il malcontento per dei tempi di realizzazione della struttura che si dilatano ogni anno che passa. E vale la pena di ricordare che il finanziamento da 40 milioni ha una scadenza temporale fissata al 31 dicembre prossimo, dopo quella data i soldi torneranno nel bilancio dello Stato e buonanotte.

Agli atti, inoltre, c’è una interrogazione del consigliere Gianni Perrino dei 5 Stelle, che chiede di fare chiarezza sugli investimenti effettuati sull’aeroporto di Salerno, visto che la struttura al momento è ancora ferma al palo e non è di alcuna utilità per la Basilicata.

Fonte Le Cronache

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. Figuriamoci se i 5 stelle sbloccheranno il finanziamento…. Solite “bagattelle” tra partiti a discapito delle esigenze….

  2. Per colpa loro gli investimenti in Italia sono fermi in attesa di interrogazioni, processi e ricorsi

  3. grazie, grillini, e mi raccomando, quando questi milioni di finanziamenti torneranno indietro perchè non spendibili tutti a sbraitare contro l’Europa e De Luca che non mettono i soldi nelle infrastrutture.

  4. invece di preoccuparsi del futuro dell’aeroporto si finge di fare una polemica inutile con la regione basilicata tirando in ballo i cinquestelle perchè giustamente non c’è nessun ritorno utile per la regione basilicata, invece di essere d’accordo con loro(i cinquestelle) i comunisti stanno spendendo solo quattrini pubblici per questo misero aeroporto di provincia che non decolla neanche con le centinaia di milioni(credo che dagli inizi della prima pietra ad oggi tanto si sia speso) dei soldi di noi contribuenti, tutto questo succede davanti agli occhi di tutti, tranne che delle procure che non fanno inchieste, che vergogna.

  5. Sarebbe il caso che Pippi e gli altri che ci propinano, in questa e altre occasioni, tanti didascalici sermoni, ne mettessero in pratica i contenuti e si adoperassero ad esempio per una azione mirante, invece di allungare la pista dell’aeroporto, a trasformarla in un rigoglioso campo di patate, più rispondente, dal loro punto di vista, a determinate esigenze.

  6. Voglio dire a coloro i quali scrivono /parlano dell’aeroporto a vanvera di informarsi , le fonti oggettive esistono , in modo da evitare di fare la figura degli ignoranti e sprovveduti. L’aeroporto è un’infrastruttura importante per il territorio regionale e che contribuirà in maniera significativa al suo sviluppo.
    Una cosa deve essere chiara che se non si completa l’operazione di fusione ( in assenza della concessione di gestione totale ) dovrà essere rivista la sua funzionalità .

  7. Grazie De Luca per un altro scempio e progetto inutile rimasto solo su carta. E i tuoi figli invece di nascondersi come topi, stanno in giro a far propaganda inutile. Peer che tanto non li voterà più nessuno. Siete inadeguati come na vecchia stampante da rottamare. Addio Deluchiani.. siete rimasti in pochi e fate pure schifo !

  8. Sembra che tutti non vogliono raccontare , conoscere o fare sapere che il decreto del ministro di valutazione ambienatale il Via è stato impugnato dai cittadini al Tar. Questo significa che nulla assolutamente nulla è stato ancora deciso. L’aeroporto costa d’Amalfi è una vergogna tremenda, chi scrive cazzate dovrebbe leggere il master Plan . Solo circa 1000 pagine …se l’aeroporto è fermo è solo perchè alcuni cittadini non solo hanno fatto ricorso al Tar, non solo hanno presentato osservazioni al master plan ma si sono attivate in Europa. Ovviamente nessuno sa nulla………..

  9. L’aeroporto più inaugurato del mondo nel quale non atterra però manco un volo di linea perché la pista è troppo corta.
    Oggi non esistono turisti che non viaggino in aereo. Per ogni B737/A320 che non atterra sono 150 turisti in meno, ovvero 150mila euro in meno sul territorio. E di aerei così ne potrebbero atterrare decine al giorno.
    Ma per qualcuno sono meglio le piantagioni di angurie… Bravi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.