11,3 milioni per le scuole di Battipaglia, le parole della sindaca Francese

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Quel lavoro continuo, politico e tecnico teso alla ricerca di finanziamenti per realizzare opere destinate a trasformare radicalmente questa città, incomincia a dare i primi risultati, 11,3  milioni per le scuole di Battipaglia. Ammesse a finanziamento nel Piano Triennale dell’Edilizia Scolastica della Regione Campania: costruzione nuovo edificio scolastico Istituto Comprensivo Fiorentino € 5.800.000,00; costruzione nuovo Edificio Scolastico  Kennedy Via Belvedere € 5.500.000,00. Il Comune investe molto per un obiettivo che è parte integrante del nostro programma elettorale”. E’ quanto affermato in una nota dalla Sindaca di Battipaglia, Cecilia Francese. 

“La nostra amministrazione – prosegue – lavora per intercettare fondi vista la non facile situazione trovata a causa del riequilibrio pluriennale. Rinnovare e migliorare il patrimonio dell’edilizia scolastica cittadina è un dovere di una buona amministrazione. E’ necessario migliorare le strutture per le attuali e nuove generazioni. Preferiamo rispondere con i fatti a chi ci accusa di stare fermi”.

“I progetti che porteranno al cambiamento definitivo della città richiedono sacrificio e impegno anche di quelle strutture tecniche comunali sulle quali abbiamo inteso investire fin da subito; anche con quelle figure dirigenziali, nominate al termine di una procedura improntata alla massima trasparenza, che ci siamo andati a conquistare al Ministero a Roma, e che qualcuno ancora ci contesta senza rendersi conto che senza una struttura organizzata, pienamente coinvolta e responsabilizzata e ben diretta, diventa impossibile governare una città di oltre 50mila abitanti”.

Saranno anni importanti che porteranno ad una vera e propria riqualificazione della città. Le tappe da rispettare sono le seguenti entro il 1 ottobre 2018, il MIUR approverà con proprio decreto la “Programmazione unica nazionale degli interventi per l’edilizia scolastica” e ripartirà tra le Regioni le risorse disponibili; entro il 30 dicembre 2018 sarà autorizzato l’utilizzo delle risorse e gli enti locali beneficiari dei finanziamenti saranno autorizzati ad avviare le procedure di gare, con pubblicazione del relativo bando, ovvero ad affidare i lavori ed entro il 30 dicembre 2019 gli enti locali dovranno giungere alla proposta di aggiudicazione.   Il lavoro per cambiare la città continua e man mano che si otterranno altri risultati ne  daremo conto ai battipagliesi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.