Addio ad Andrea De Crescenzo, il re del Capodanno Bizantino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Andrea De Crescenzo non c’è più. A soli 58 anni un’insufficienza renale ha privato l’antica Repubblica marinara del “re” del Capodanno Bizantino.

Alle 22,30 di giovedì, l’uomo conosciuto in tutta la Costa d’Amalfi come “Papariello” è stato trasportato d’urgenza al Ruggi d’Aragona di Salerno dove è deceduto ieri mattina.

Andrea era contraddistinto da una passione viscerale per il suo territorio, per il Capodanno di cui era il personaggio per eccellenza della sfilata delle bande e i riti della settimana santa. Esuberante e generoso, uomo verace lascia nel silenzio l’intera Costa.

Quest’oggi alle 10 e 30  il feretro è giunto nella chiesetta di San Nicola in piazza Municipio dalla quale il corteo funebre muoverà verso la cattedrale di Sant’Andrea alle 16,30. Dagli esponenti del mondo della politica locale, ai cittadini al monsignor Michele Fusco adesso vescovo della diocesi di Sulmona-Valva ma già prima padre spirituale della Costa d’Amalfi, il messaggio è univoco: «Colpiti nei più profondi sentimenti per la scomparsa di Andrea, amico di tutti, e facendoci interpreti della straordinaria commozione che ha travolto la nostra comunità abbiamo annullato anche il concerto in programma per ieri sera – ci stringiamo nel suo ricordo, al dolore dei familiari e dei tantissimi che gli hanno voluto bene».

Fonte Le Cronache

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.