Pontecagnano: partono i servizi alla prima infanzia, 64 bimbi nei micronidi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
L’Ufficio di Piano dell’Ambito S4 -Comune di Pontecagnano Faiano ente capofila- ha avviato, dal 10 settembre, i servizi alla prima infanzia a valere sulle risorse del Por Campania FSE-FESR 2014/2020 e del Piano degli Obiettivi di Servizi.

La Regione, con i suddetti fondi, ha inteso finanziare l’erogazione di voucher per l’acquisto di posti in nidi e micronidi, rivolti alle famiglie con bambini di età compresa tra 0-36 mesi.

L’obiettivo è quello di incrementare il valore dell’indicatore S05 “percentuale di bambini tra zero e fino al compimento dei 3 anni che hanno usufruito dei servizi per l’infanzia”.

Sull’attivazione dei nuovi servizi la Coordinatrice dell’Ufficio di Piano, dr.ssa Giovanna Martucciello, ha dichiarato:

In seguito alla pubblicazione, nello scorso marzo, dell’Avviso Pubblico  relativo ai requisiti di accesso, 64 bambini del nostro territorio saranno ospitati nelle strutture private accreditate, con durata del servizio da settembre 2018 a luglio 2019”.

Soddisfazione è stata espressa dall’Assessore alle Politiche Sociali, Paola Manzo:

“Nei giorni scorsi, l’Assessore Regionale Lucia Fortini ha fatto visita alle scuole della nostra città, rassicurandoci rispetto ad ulteriori  risorse. Con lei, abbiamo ribadito che il nostro compito è quello di adeguare i servizi alla famiglia, per conciliare i tempi creativi e ricreativi delle bambine e dei bambini con le urgenze lavorative, contribuendo a sviluppare socialmente il talento femminile nel mercato del lavoro.”

Il Sindaco di Pontecagnano Faiano Giuseppe Lanzara ha detto:

“L’Amministrazione che presiedo è tutta protesa al raggiungimento degli standard europei di qualità nel campo dei servizi alla persona, con particolare premura alla promozione dell’infanzia. La piattaforma programmatica, imperniata sul mix pubblico-privato sociale, è l’asse portante del nostro impegno per la felicità pubblica, di cui vogliamo essere promotori e garanti”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.