Adescata su Fb e violentata badante moldava di Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Un romeno di 39 anni è stato arrestato dai carabinieri per aver segregato, picchiato e violentato una ragazza che aveva adescato su Facebook e attirato a Milano con la scusa di darle un lavoro come badante. I militari di Corsico lo hanno fermato ieri a Pero ma la violenza risale ai giorni scorsi. L’uomo avrebbe contattato la vittimafingendosi una donna in cerca di una badante e facendola venire a Milano. Poi con la scusa di portarla a casa della datrice di lavoro l’ha violentata.

Il 39enne era già destinatario di due mandati di cattura internazionaleemessi nel 2016 dalla Romania per reati contro il patrimonio e monete false, per una pena complessiva di oltre 5 anni. In Italia non era mai stato identificato né fermato per un controllo. L’unica traccia era un documento della madre, risalente a 7 anni fa, in cui la donna dichiarava di ospitarlo per un breve periodo. La vittima dell’aggressione, una moldava di 24 anni  viveva con la madre in provincia di Salerno, ed è stata agganciata tramite una pagina di annunci per badanti. L’aguzzino ha trovato il suo numero e l’ha chiamata spacciandosi per un intermediario che le avrebbe trovato lavoro a Rozzano. La giovane ci ha creduto e si è presentata all’appuntamto. Ma subito dopo il suo arrivo è scattata la violenza brutale, che si è consumata in un appartamento fatiscente e al termine della quale il suo aguzzino l’ha messa alla porta dicendole di prendere un taxi per andarsene.

Fonte Il Giorno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.