Salerno protagonista dell’arte contemporanea con Mariagrazia Cucinotta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Arte, storia e cultura in una location d’élite: domenica 30 settembre di scena un esclusivo vernissage al Castello Arechi di Salerno.

Non una semplice mostra d’arte contemporanea ma un vero e proprio evento che metterà al confronto artisti del nuovo panorama culturale internazionale con autorità, politici, critici d’arte, e personaggi del mondo dello spettacolo con un unico obiettivo:

Promuovere e valorizzare il turismo culturale a Salerno, come capitale mondiale dell’arte internazionale artisti emergenti del panorama internazionale.

“Un’operazione – afferma il Presidente Marco Giordano – che volge al rinnovamento dell’Italia, nell’immaginario collettivo, troppo spesso associata all’arte rinascimentale. Oggi invece andiamo a scoprire un volto diverso e moderno dell’arte italiana. L’Italia è il paese con il più ampio patrimonio artistico-culturale al mondo e continua ad esserlo. Non solo nel passato, ma anche nel presente con l’arte contemporanea”.

Dunque, Re D’Italia Art, riparte da Salerno. Dopo aver promosso per anni l’arte italiana nel mondo, da Parigi a Milano; da Monaco di Baviera a Sanremo e prossimamente New York, il Presidente torna nella sua città natia, con l’obiettivo chiaro e vincente di portare Salerno nel mondo. L’appuntamento al Castello Arechi, si preannuncia il primo di molti vernissage.

La madrina dell’evento, Mariagrazia Cucinotta, taglierà il nastro, inauguando il vernissage alle ore 21.00 con un aperitivo, l’evento proseguirà poi fino alle 24.00.

Presenteranno le proprie opere:

Lo scultore Lucio Oliveri; i pittori Paola Ruggiero; Domenico Villano; Antonello Capozzi ; Alessandra Greco; Carlito T. e Giovanna Orlia. Sono solo alcuni dei nomi su cui si sta puntando, attraverso la ricerca costante di talenti del nuovo panorama artistico italiano ed internazionale.

Salerno sarà la città prescelta per attuare un’importante scambio culturale finalizzato allo sviluppo di nuove esperienze artistiche. Negli ultimi mesi in tanti e da ogni parte del mondo, hanno contattato la società italiana per esposizioni ed eventi anche con la finalità di promuovere eventi per il sociale. Un crescendo continuo che ha proiettato Re d’Italia Art nel gotha mondiale delle società più quotate del mondo dell’arte contemporanea.

Con le sue opere, Re d’Italia art, ha conquistato critici e star  internazionali, ma soprattutto ha richiamato l’attenzione di collezionisti di tutto il mondo promuovendo il Made in Italy dell’arte contemporanea nei musei internazionali. Esperienze che andranno ora a convergere verso Salerno con l’obiettivo di farlo diventare centro nevralgico dell’arte contemporanea mondiale.

La mostra al castello Arechi potrebbe diventare un appuntamento di prestigio assumere  ancora più rilievo per la presenza di appassionati d’arte internazionali. Con un costante aumento di presenze, l’evento può diventare un riferimento nell’arte contemporanea, con accesso diretto all’arte per il grande pubblico e la possibilità di incontrare artisti di fama internazionale, parlare direttamente con loro e ascoltare la loro storia, l’origine delle loro creazioni e il loro approccio artistico.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.